Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 14:45

“Comici in città”, Teresa Mannino al Teatro Comunale di Sassari, aperte le prevendite

“Comici in città”, Teresa Mannino al Teatro Comunale di Sassari, aperte le prevendite

Aperta la prevendita: appuntamento al Teatro Comunale di Sassari il 31 marzo alle ore 21

Una vera top player della comicità italiana, artista della risata e protagonista di alcuni degli show più riusciti dell’ultimo decennio di comicità made in Italy: il Covid ha ritardato il suo sbarco in Sardegna, ma finalmente Teresa Mannino è pronta a conquistare il grande pubblico della città e dell’Isola con uno spettacolo tutto da ridere dal titolo “Il Giaguaro Mi guarda Storto”.
Organizzato dalla cooperativa Le Ragazze Terribili, l’evento è appendice comica e teatrale di un’estate vissuta al ritmo della grande musica italiana e si inserisce nel quadro della rassegna “Comici in città”. Oggi si aprono le prevendite: biglietti disponibili presso la sede della cooperativa Le Ragazze Terribili  (Sassari, via Roma 144), sul circuito online e in tutti i punti vendita TIcketOne. Il costo dei tagliandi è di 33 euro per un posto in platea e di 28 euro per un posto in galleria. Infoline allo 079/278275.
Dal pianeta delle relazioni private all’universo della scena pubblica: la comica siciliana fra improvvisazione e padronanza dell’arte attoriale,regala ai fan uno sguardo intelligente e acuto, ironico e graffiante della società di oggi: non si fanno prigionieri, il presente è passato al setaccio e dietro ogni fragorosa risata c’è una attenta analisi dei fatti, che fa molto ridere e fa anche riflettere.
“Circondata da palme distratte e quieti fichi d’India, guardo verso nord. Il vento di scirocco aiuta i miei pensieri a volare verso una meta che sembra irraggiungibile: il desiderio.  Vorrei, vorrei, vorrei… Il motore dei miei passi, dei miei sguardi, del mio stupore si riaccende sfolgorante grazie agli occhi ottusi e storti del potente di turno travestito da felino medievale” così Teresa Mannino racconta “Il Giaguaro mi Guarda Storto”.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi