Mercoledì 10 Agosto, aggiornato alle 15:51

L’Obra Cultural de l’Alguer e il “Centre Cultural Antoni Nughes” presentano “Encontres amb l’autor”

L’Obra Cultural de l’Alguer e il “Centre Cultural Antoni Nughes” presentano “Encontres amb l’autor”

L’Obra Cultural de l’Alguer e il “Centre Cultural Antoni Nughes” presentano, mercoledì 27 luglio 2022, alle ore 19.00, al giardino del Museo del Corallo, via XX settembre n. 8, per la rassegna letteraria “Encontres amb l’autor”, il libro di Tore Frulio “Gavino torna al mare” editato da Carlo Delfino. Questo libro è una descrizione romanzesca di uno spaccato di vita economica e sociale con al centro la città di Alghero, i suoi trascorsi marinareschi, le sue potenzialità che nel tempo si sono perdute. Il filo conduttore del racconto è un dialogo immaginario tra padre e figlio che ci porta al passato e arriva fino ai giorni nostri dando una lettura del futuro ipotizzando un ritorno di Gavino proprio al mare che per la generazione della famiglia Frulio è stato fonte di ricchezza, di lavoro, di commercio, di economia. Il titolo è indicativo della ipotesi che Tore Frulio ha dentro si sé: creare le condizioni per fare in modo che Alghero e la Sardegna tornino al mare. Dopo l’introduzione di Pino Tilloca, intervengono Eugenio Cossu e lo stesso autore. Le letture sono a carico di Giampaola Soggiu. Questa iniziativa è inserita nel programma #ALGHEROEXPERIENCE, un anno così… e gode del patrocinio della Diputació de Barcelona e della Fondazione Alghero nonché della collaborazione di Plataforma per la llengua de l’Alguer.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi