Mercoledì 27 Ottobre, aggiornato alle 12:15

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

L’assessore Montis “vede i furbi” e fa il punto: non si lascia indietro nessuno, mano tesa verso i residenti di Mamuntanas.

L’assessore Montis “vede i furbi” e fa il punto: non si lascia indietro nessuno, mano tesa verso i residenti di Mamuntanas.

“Emerge un primo dato dalle modifiche apportate in zona Valverde, Calabona e Sa Londra con la rimozione dei punti di raccolta fissi, sostituiti con presenza itinerante in giorni precisi della Settimana. In troppi, residenti nel centro città, fruivano deliberatamente dei cassonetti dell agro. Troppi che pur godendo del servizio porta a porta se ne infischiano o peggio evasori totali tari. Lo afferma a muso duro l’Assessore Andrea Montis che prosegue, “l’afflusso è infatti di gran lunga superiore alle utenze che ne hanno realmente diritto (solo residenti o priorietari seconde case di Valverde sa Londra e Calabona).
Proprio per questo in questi giorni la compagnia barracellare, sostando durante gli orari di conferimento nei punti di Sa Londra Valverde e Calabona avrà modo di censire i fruitori e sanzionare quanti fuori zona o quanti conferiranno in maniera scorretta, buste nere, misto non differenziato etc..
Per i conferimenti extra porta a porta della Città ricordiamo esser attivo un ampio servizio con isole itineranti (viale Europa Paizzale della Pace e Via De curtis) o presso gli ecocentri anche La Domenica (galboneddu) dalle. 16.alle 22.
Scarica la brochure cliccando sulla graffetta.
Ponte Serra: i cassonetti furono posizionati due anni fa, in via del tutto eccezionale, per la chiusura al traffico dello stesso interesato dai lavori di ristrutturazione. Il ponte ha riaperto e i cassonetti quindi son stati rimossi.
Quella zona era e sarà servita dall isola di Ungias.
Resta poi un altro tema: Il tema è che in agro si fa agricoltura e che se si utilizzano le case appoggio come residenza o le si affitta, non si possono purtroppo pretendere tutti i servizi alla stessa stregua dei cittadini che abitano in città,sopratutto su residenti o abitanti non censiti. A questo scopo è imminente la creazione di un gruppo intersettoriale per la verifica di questi casi.
Proprio per questo nell agro si gode di scontistica del 60% sulla tari in ordine alla distanza dal punto di raccolta.
Ma aldilà di questo, questa amministrazione ha comunque proceduto a dare parità di servizi anche alle zone dell Agro :Maristella, Carrabuffas, Su Contu, San Giuliano, dove si pratica il porta a porta.
L’assessore coglie quindi favorevolmente quanto lamentato da qualche residente dell agro, affinché le zona di Ungias Mamuntanas e punta Moro siano tra i primi obbiettivi del 2022 per il passaggio al porta a Porta.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi