Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:57

Magliona riparte dal Mugello Circuit nel Tricolore Sport Prototipi

Magliona riparte dal Mugello Circuit nel Tricolore Sport Prototipi

Grande sfida sull’esaltante circuito toscano per il plurititolato driver sassarese, che torna al volante della Wolf GB08 Raiden Aprilia per affrontare il terzo round stagionale del Campionato Italiano: “Una pista dove l’insieme auto-pilota deve essere al 100%, spero che stavolta tutto funzioni”. Le due gare prendono il via sabato alle 18.05 e domenica alle 18.30 in diretta su ACI Sport TV (canale 228 di Sky)

Sassari, 10 luglio 2024. Riparte dal Mugello Circuit il 12-14 luglio la stagione di Omar Magliona nel Campionato Italiano Sport Prototipi, un mese dopo lo sfortunato weekend vissuto sull’Autodromo di Vallelunga, dove il driver sassarese è stato costretto a fermarsi in entrambe le gare. Il Mugello ospita il terzo round 2024 della massima serie Prototipi promossa da ACI Sport e organizzata con Wolf Racing Cars, ovvero la tappa che segnerà il giro di boa della stagione. Proprio la Wolf GB08 Raiden Aprilia è la sportscar protagonista del campionato, con il plurititolato alfiere della Magliona Motorsport e testimonial della Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica che si schiererà al volante dell’esemplare del team Bad Wolves al via di un fine settimana che in pista annuncia temperature elevate e sfide roventi.

Sugli esaltanti saliscendi che caratterizzano i 5245 metri del circuito toscano, Magliona inaugurerà il terzo appuntamento stagionale nelle due sessioni di prove libere in programma venerdì 12 luglio alle 11.50 e alle 16.50, seguite sempre nella giornata di venerdì dal turno di qualifiche, al via alle 19.05. Sabato riflettori su gara 1 in partenza alle 18.05, mentre il gran finale va in scena domenica con gara 2 alle 18.30. Sulla distanza di 25 minuti + 1 giro, le due corse saranno trasmesse in diretta su ACI Sport TV (canale 228 di Sky) e in live streaming sui relativi canali social.

Omar Magliona dichiara in vista dell’impegno tricolore: Il Mugello è una pista impegnativa, veloce e nel contempo tecnica, dove ogni movimento di volante comporta una perdita preziosa di tempo e quindi è quanto mai necessario che siano al 100% a posto sia l’auto sia il pilota. Dopo quanto vissuto a Vallelunga mi affido anche alla sorte, sperando che sotto il profilo tecnico tutto possa funzionare al meglio. Confido sul fatto che in questo importante momento di metà stagione ogni realtà coinvolta remi dalla stessa parte, perché c’è bisogno del sostegno di tutti. Io sono pronto a tornare in pista al massimo delle motivazioni. Mi sento il solito leone e il solito combattente e mi presenterò al Mugello per far bene e non per accampare giustificazioni”.

Campionato Italiano Sport Prototipi: 9 giugno Pergusa; 16 giugno Vallelunga; 14 luglio Mugello; 8 settembre Imola; 22 settembre Vallelunga; 27 ottobre Monza.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi