Domenica 21 Luglio, aggiornato alle 17:59

Mercoledì 26 giugno il Meraki Quartet in concerto al Conservatorio

Mercoledì 26 giugno il Meraki Quartet in concerto al Conservatorio

I mercoledì del Conservatorio salutano l’estate con un concerto jazz. Il 26 giugno alle 19, nella sala Sassu, l’ultimo appuntamento della rassegna – che conta quest’anno ben 35 date – prima della pausa di luglio e agosto avrà come protagonista il Meraki Quartet, formato da allievi dell’istituto di piazzale Cappuccini a Sassari.

Luca Lattanzio (chitarra), Mirco Doro (chitarra), Antonello Baule (contrabbasso) e Paolo Addis (batteria) proporranno alcuni tra i brani più famosi di Duke Ellington, in un omaggio al leggendario pianista, compositore e direttore d’orchestra americano. Durante la serata, il quartetto proporrà alcuni tra i brani più noti composti o portati al successo planetario da “The Duke”, da Solitude Take the “A” Train, da In a sentimental mood a Caravan, C jam blues, Isfahan, Take the Coltrane.

Il Quartetto Meraki nasce dalla volontà dei suoi componenti di confrontarsi con i principali compositori jazz attraverso l’elaborazione delle opere più importanti. La formazione ha partecipato a seminari e masterclass con docenti di chiara fama, in Sardegna e nella Penisola, prendendo parte a diverse rassegne e festival. Nel concerto di mercoledì proporrà la propria interpretazione di alcuni brani passati alla storia, frutto del genio di uno dei più grandi esponenti del jazz mai vissuti, muovendosi tra tradizione e modernità e ispirandosi agli interpreti leggendari di questo genere musicale.

“I mercoledì del Conservatorio” hanno offerto finora 20 concerti, rappresentando tutte le anime del “Canepa”: dal jazz alla cameristica, dalla musica antica a quella contemporanea, offrendo la possibilità di esibirsi non soltanto a grandi ospiti e agli illustri docenti della scuola ma anche agli studenti che, in questo modo, hanno l’occasione per confrontarsi con un vero pubblico in uno dei luoghi più suggestivi e prestigiosi della città.

La rassegna riprenderà il prossimo 4 settembre e proseguirà fino a novembre inoltrato. Tutti gli appuntamenti dei “Mercoledì” sono a ingresso libero e gratuito.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi