Giovedì 25 Luglio, aggiornato alle 15:22

14 °Slalom Gusana Gavoi Sul podio Enrico Piu e la sua formula Gloria

14 °Slalom Gusana Gavoi   Sul podio Enrico Piu e la sua formula Gloria

Dopo le verifiche tecniche e sportive sono stati trentanove i piloti in lista per il gradino più alto del podio.  Spettacolare il percorso, capace di strappare applausi al pubblico presente, uggiosa la giornata, ma questo non sempre è un male. Il lago di Gusana ha fatto da sfondo alla quarta prova del Campionato Regionale slalom Sardegna.  Ha vinto Enrico Piu su Formula Gloria, portacolori della scuderia Abc Motors sport, seguito da Andrea Acquas, della Mrc sport su Suzuki Pro Sport entrambi anche primi di classe gruppo e da Francesco Marrone del Team Autoservice Sport, su Osella PA9, primo di classe e secondo di gruppo.

Completano l’assoluta: 4° assoluto  e 2° di classe E2SSTTSS, Quirico Beccu su formula gloria ; 5° assoluto  e 1° di classe  E2SC, Roberto Idili su IR Sport Kawasaki; 6° assoluto  e 1°  di classe  E2SH ,Marco Collu su 500 Proto ; 7°assoluto  e 1° di classe E1 1600 ,Antonello Acquas su Renault  5 Gtt ; 8° assoluto  e 2° di classe E1 1600, Gianfranco Pira su Renault 5 GTT ;9°assoluto  e  3° di classe E1 1600 , Paolo Angius su Renault 5 Gtt ; 10 assoluto   e 1° di classe  KC ,Franco Arru su Kart Kross.

Premiati anche  Giorgio Cocco  per la classe e gruppo  Rs2.0 plus, Cristina Ruggero  Classe Rs Cup 1;Marco Pinna primo anche nel gruppo,  Francesco Maricosu e Nicola Doneddu per la classe N1600; Sebastiano  Saba e Giuseppe Porcu  classe A1600 e; Alessandro Murgia  classe e gruppo A2000; Diego Pala anche primo di gruppo  SS , Maurizio Fronteddu e Franco Sale Classe S5;  Salvatore Fancello , Antonio Dettori e Salvatore Sanna Classe E1 1400; Giovanni Patteri, Salvatore Fancello e Tiziano Sale  classe E1 1600;Antonello Acquas primo anche nel gruppo E1 Italia, Gianfranco Pira e Paolo Angius classe E1 1600 turbo; Marco Collu, primo anche di gruppo  e Giampietro Pala  classe E2 SH1150;  Franco Arru anche primo di gruppo KK , Giovanni Beccu e Lorenzo Beccu classe Kart Kross; Enrico Piu anche primo di gruppo  e Quirico Beccu classe E2SS/TM-SS1150;  Roberto Idili Classe E2Sc1400.

Il primo esempio in Sardegna di direzione in rosa è stato un successo, Anna Elisa D’Arco, potendo contare su uno staff affiatato e di grande esperienza, ha saputo gestire brillantemente ogni momento della gara.  Il Memorial Giovanni Vacca è stato attribuito al pilota più giovane, primo nell’assoluta Under 23 , Giovanni Beccu che ha gareggiato  Kart Cross con i colori del Team salita Tandalò. Il padre di Giovanni Vacca, visibilmente emozionato ha consegnato il trofeo al giovanissimo pilota sardo.  Coppa Scuderia per la Abc Motors Sport presente con  undici piloti.  Targhe e riconoscimenti per istituzioni e collaboratori ai quali va la gratitudine del gruppo Gavoi Motorsport. Il Team Osilo Corse , organizzatore della gara , ora si concentra sul prossimo appuntamento “ 21 Slalom città di Osilo in calendario nei  giorni 20-21 luglio p.v.

Courtesy Ufficio Stampa

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi