Sabato 20 Luglio, aggiornato alle 11:02

Futsal Alghero, Toti Columbano si rivolge ai fondatori: riflettete attentamente prima di assumere qualsiasi decisione

  • In Sport
  • 19 Giugno 2024, 10:23
Futsal Alghero, Toti Columbano si rivolge ai fondatori:  riflettete attentamente prima di assumere qualsiasi decisione

A seguito dell’articolo apparso su una testata ( www.algherolive.it ndr), secondo cui i “fondatori” della società Futsal Alghero avrebbero avviato un dialogo con la società F.C. Alghero S.r.l. avente come oggetto un’eventuale “fusione” fra le due società, mi preme precisare quanto segue:

1) Al termine della stagione calcistica ancora in corso formalizzerò con la Federazione le mie dimissioni dalla carica di Presidente onorario, decisione che, non condividendo la gestione della società venutasi a creare, avevo anticipato, seppur informalmente, già dallo scorso mese di marzo. Da allora, infatti, non ho più partecipato alle riunioni né tantomeno espresso pareri.

2) Sono stato contattato dalla Futsal Alghero nel luglio del 2021 e in seguito alla richiesta di aiuto da parte dei “fondatori”, grazie all’esperienza maturata in anni di successi conseguiti con la Polisportiva Alghero, mi sono adoperato sia per risolvere i problemi di varia natura a me esposti che per far uscire dall’anonimato una società di cui, ad Alghero, nessuno riusciva a darmi informazioni.

3) In questi 3 anni il mio contributo, oltre che economico è stato organizzativo, in particolare, mi sono speso nella continua ricerca di una struttura ove svolgere le attività. In parte ci sono riuscito, ma tante sono state le difficoltà incontrate, tanto che nella recente stagione sportiva, la Futsal Alghero è stata costretta a disputare le gare interne ad Usini. Al tal proposito mi preme ringraziare gli algheresi, tifosi o simpatizzanti, che nonostante tutto ci sono stati vicini.

4) All’inizio della mia collaborazione, l’organico della Futsal Alghero era formato da una sola squadra, militante nel campionato regionale di Serie C1. Durante la mia permanenza, la società ha triplicato il numero dei propri tesserati, intrecciando rapporti con il Settore Giovanile e Scolastico, grazie alla collaborazione con il prof. Francesco Messina che ringrazio pubblicamente, allestendo le squadre Under 19 e Under 15, partecipanti ai rispettivi campionati regionali. In questi 3 anni, inoltre, la Futsal Alghero ha conseguito un terzo posto, vinto una Coppa Italia e, sotto la guida del Mister Rino Monti e del preparatore Piero Doro, conquistato la serie B nazionale che l’ha vista protagonista, nel corso dell’ultima stagione, nel girone sardo-lombardo-piemontese.

Stento perciò a credere che i cosiddetti “fondatori” della Futsal Alghero abbiano intavolato una trattativa con la F.C. Alghero S.r.l., recentemente promossa al campionato di Prima Categoria, perché cedere un titolo sportivo significa perdere non solo un intero parco giocatori, ma un lavoro lungo e faticoso, senza il quale, sono certo, la Futsal Alghero non avrebbe mai raggiunto i risultasti di cui fa bella mostra.
Tuttavia, mi permetto di consigliare a questi ragazzi di riflettere attentamente prima di assumere qualsiasi decisione. Depennare il nome della Futsal Alghero dal panorama calcistico significherebbe cancellare anni di lavoro e di storia che, sportivamente parlando, hanno fatto soffrire ma anche gioire un grandissimo numero di tifosi. Non potrò mai dimenticare la gara che decretò la vittoria del campionato e la conseguente conquista della serie B, con un PalaManchia straripante e colorato di giallorosso” conclude Toti Columbano

foto d’Archivio, Aprile 2023


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi