Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:57

La Futsal Alghero incorporata dalla Fc Alghero, dialogo a buon punto. In piedi ipotesi ripescaggio in Serie B

La Futsal Alghero incorporata dalla Fc Alghero, dialogo a buon punto. In piedi ipotesi ripescaggio in  Serie B

La notizia circola da una decina di giorni, si era in piena campagna elettorale, e forse per questo si è fatta cadere nel dimenticatoio. Oggi, alla luce di quanto sta avvenendo, si ha notizia che Fra la Fc Alghero, e la Futsal Alghero  ci sia in corso una trattativa. la squadra Algherese di calcio a cinque verrebbe, incorporata nella società del presidente Andrea Alessandrini.

Una operazione dalla doppia valenza dove la società di calcio a cinque potrebbe avere garanzie per la programmazione prossima ventura, contare praticamente sull’ombrello che arriverebbe dalle società che sostengono il progetto Fc Alghero.

Nei giorni scorsi la trattativa procedeva con le dovute interlocuzioni, ora si ha notizia che ci sia una mezza pausa di riflessione per cercare di capire nel dettaglio i pro e i contro dell’iniziativa, ma il dialogo è in piedi e procede.

Il calcio a cinque targato Futsal ad Alghero conta oggi su un buon movimento strutturato, fatto non solo dalla prima squadra, ma anche da un buon settore giovanile. Il transito di questa società all’interno del gruppo FC Alghero, consentirebbe a questo di allargare ulteriormente il suo progetto, diventando, se la collaborazione andrà a buon fine, una polisportiva.

La Fc Alghero ricordiamo oggi ha la squadra che militerà nel Campionato di 1^ categoria, ha una squadra di calcio femminile, un nutrito settore giovanile, grazie alla collaborazione avvenuta con la Nettuno d Merella,  che nei vari campionati si sta comportando in maniera egregia.

L’arrivo del calcio a cinque, non provocherebbe grossi sconquassi societari, ma allargherebbe ulteriormente un progetto che si sta consolidando con il passare degli anni.

Lo sport, è inutile negare, necessita di supporto finanziario, che oggi è garantito solo dal sostegno di società che sponsorizzano l’attività. Quando si arriva a certi livelli, i privati, che dovrebbero intervenire con esborsi notevoli, si trovano di fronte a interrogativi che portano a un bivio, cercare supporto o essere destinati irrimediabilmente a un ruolo marginale.

La Futsal Alghero è una bella realtà, quest’anno ha  militato nella serie B nazionale, e per le note vicissitudini legate al fatto che ha dovuto giocare per tutta la stagione a Usini, è retrocessa, ma ha in serbo di programmare nuovamente la scalata. Addirittura si ipotizza che la squadra possa essere ripescata in serie B.

La programmazione si intuisce ha necessità di finanziamenti garantiti, che se l’accordo andrà a buon fine potrebbero arrivare anche dalla Fc Alghero, che può contare non solo sul contributo della Nobento, ma si sono affacciate ulteriori società, compreso un gruppo bancario  Banca Desio, e ancora la Deceunink, e un quindicina di Aziende medie e piccole, che garantiscono solidità a tutto il progetto.

Ora il pallino è nelle mani del gruppo storico dei fondatori della Futsal Alghero C5, che deve sciogliere le riserve e  decidere per poi programmare la nuova stagione agonistica, entro il 15 Luglio, con il perfezionamento dell’iscrizione al campionato


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi