Giovedì 20 Giugno, aggiornato alle 18:04

WIMTHEISLAND San Teodoro, successo di pubblico e sport a La Cinta

  • In Sport
  • 9 Giugno 2024, 18:25
WIMTHEISLAND San Teodoro, successo di pubblico e sport a La Cinta

La gara più attesa del weekend era stata però la Short Swim di 1800 metri con 144 partenti, che ha assegnato la Coppa Italia Acsi. Nel maschile trionfo di Matteo Beretta, che ha chiuso in 20’10” davanti a Fabrizio Vita (a 1’14”) e Luca Savergnini (a 1’17”). Ad aggiudicarsi la Coppa Italia femminile è invece Roberta Gagna, che ha completato la gara in 21’04″ed è salita sul gradino più alto del podio davanti a Annika Dal Soglio  (a 1’15”) e Marta Monaci (a 2’10”). Ieri si erano svolte anche la Sprint Challenge (800 metri) e le non competitive Family/Team e Man-Woman-Man Relay, entrambe sulla distanza di 800 metri.

 

L’evento e il commento

A San Teodoro in gara 264 uomini e 185 donne, provenienti dall’Italia (420 atleti) e da altre dodici nazioni: Austria, Turchia, Stati Uniti, Argentina, Cile, Polonia, Ungheria, Francia, Gran Bretagna, Russia, Germania e Spagna. Tra le province italiane più rappresentate Milano (72), Torino (31), Vicenza (23), Brescia (22), Padova (19) e Cremona (17).

 

La sindaca di San Teodoro, Rita Deretta, ha commentato: “Ringrazio tutta l’organizzazione, che anche quest’anno è stata esemplare. È stata una manifestazione bellissima, gli iscritti e gli accompagnatori erano tantissimi, hanno invaso pacificamente il nostro territorio e si sono divertiti tanto. Speriamo che ritornino e che portino nel cuore queste bellissime giornate di nuoto, sport e di bellezza data dal nostro patrimonio naturalistico”.

Sandro Salerno, coordinatore dell’evento SWIMTHEISLAND conferma che TriO Experience e Three Eventi anche nel 2025 lavoreranno a una nuova edizione, con l’intento di far crescere ulteriormente la performance sportiva e turistica di SWIMTHEISLAND San Teodoro.

 

Classifica Long Swim: 1) Mattia Castello in 1h12’20”; 2) Jacopo Cerutti a 5’36”; 3) Andrea De Censi a 5’37”; 4) Giulia Fenu a 14’23”; 5) Camilla Viganò a 14’26”; 6) Lorenzo Zabini a 19’14”; 7) Claudio Allegretto a 19’16”; 8) Stefano Granata a 19’21”; 9) Raffaele Zanotti a 19’31”; 10) Ernesto Nocera a 19’31”; 11) Luigi Pintus a 19’47”; 12) Fabio Esposito Lepiani a 23’38”; 13) Stefano Baldrighi a 25’29”; 14) Emma Festa a 26’57”; 15) Gloria Bacchin a 27’06”; 16) Livia Maria Soldati a 29′.

Classifica Classic Swim maschile: 1) Mattia Tarchin in 46’32”; 2) Alessandro Sterni a 46″; 3) Fabio Tadini a 1’05”; 4) Daniel Porcu a 1’07”; 5) Alessio Bonavita a 2’22”.

Classifica Classic Swim femminile: 1)Greta Guarnieri in 49’02”; 2) Claudia Pastorino a 1’10”; 3) Laura Manera a 5’38”; 4) Sonia Barera a 11’18”; 5) Elena Ciapponi a 12’54”.

Classifica Combined maschile: 1) Mattia Castello in 55’55”; 2) Alessandro Addis a 25″; 3) Haigor Aranguren Fuertes a 1′; 4) Michele Bedino a 8’47”; 5) Andrea Maroni a 14’33”.

Classifica Combined femminile: 1) Emma Lochi in 1h11’03”; 2) Pinar Arpinaravar a 3’24”; 3) Gloria Bacchin a 4’34”; 4) Marta Tarchini a 5’36”; 5) Giorgia Tarchini a 5’39”.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi