Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:57

Itinerari nei borghi, la terza tappa alla scoperta di Montresta e della Planargia

Itinerari nei borghi, la terza tappa alla scoperta di Montresta e della Planargia

Due giornate dedicate alla scoperta del territorio della Planargia e delle sue tipicità, dalle bellezze storico culturali all’enogastronomia locale. È l’obiettivo del portale sardegnatuttolanno.net per “Tundinde in Piatta ‘e Creja”, la terza tappa di Itinerari nei borghi, manifestazione nomade che ambisce a promuovere non solo i centri in cui sarà ospitata ma anche il loro hinterland, per valorizzarne le potenzialità naturalistiche, storiche, architettoniche, artigianali e alimentari. Una sorta di percorso di avvicinamento pensato dalla Asd In Sardegna in collaborazione con il Comune di Montresta e la Fondazione di Sardegna per creare maggiore conoscenza attorno ai temi del turismo attivo, ai quali sarà dedicata la quinta edizione del Festival del turismo itinerante che l’Aps Camperisti Torres ha messo in agenda dal 4 al 6 ottobre a Viddalba.

L’appuntamento è a Montresta per sabato 8 e domenica 9 giugno. Il programma prevede per la prima giornata dalle 17 alle 19 il laboratorio enogastronomico “I panni tipici della tradizione cotti nel forno a legna”, che sarà ospitato nella casa di Leonarda Fois, maestra della panificazione, in via Satta 10/A. Alle 20 la degustazione di “pane modde e multadella”, offerta dall’amministrazione comunale di Montresta. Alle 21 si chiude in piazza Sant’Antonio con la musica di Pino Piu. Durante la performance nello stand del Comitato San Cristoforo sarà possibile degustare il tradizionale “Pizzoccu in forru a linna”.

Il 9 giugno dalle 9 “Tundinde in Piatta ‘e Creja” propone in piazza Sant’Antonio il rito della tosatura e la produzione del formaggio. Dalle 11 alle 13 il trekking urbano Montresta a piccoli passi: una passeggiata tra storia, aneddoti e curiosità. A fare da Cicerone sarà Antonio Leoni. Ci si radunerà ancora una volta in piazza Sant’Antonio, dove alle 13.30 ci sarà il pranzo organizzato dal Comitato di San Cristoforo per valorizzare i prodotti del territorio.

Tutte le iniziative sono gratuite ma necessitano di prenotazione per esigenze logistiche e organizzative.

Tutte le informazioni sono reperibili sulla pagina dedicata del sito sardegnatuttolanno.net


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi