Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:29

Muroni presenta il Piano Marshall per gli impianti sportivi

Muroni presenta il Piano Marshall per gli impianti sportivi

“Alghero per lo sport” è una sorta di piano Marshall applicato allo sport. Un piano strategico quinquennale straordinario dello sport: un vero e proprio Piano quinquennale di investimenti per campi da calcio e per impianti sportivi di base che rappresenta il percorso programmatico incentrato sullo sport e sulla pratica sportiva nella città di Alghero.

Il Piano Marshall per lo sport nasce dalla consapevolezza del ruolo che lo sport ricopre nella città e per la città. Nei miei anni di lavoro in ambito sportivo ho toccato con mano quanto lo sport è veicolo di inclusione sociale, miglioramento della salute e della qualità della vita, benessere di comunità, fattore di promozione territoriale, maggior attenzione alle disabilità e coesione sociale tra i quartieri – spiega il candidato consigliere Antonello Muroni che ha curato per la Coalizione di Centrodestra liberale, sardista e civica questa parte del programma – Concepire lo sport come “un luogo di incontro urbano”, ci consente di guardare ad un nuovo ruolo delle politiche sportive, al pari delle politiche culturali“.

Il piano strategico quinquennale consentirà la riqualificazione degli impianti sportivi comunali, ricognizione delle necessità, individuazione delle priorità, ricerca delle risorse economiche e infine avvio e attuazione. Il piano prevederà finanziati con investimenti, da parte dell’amministrazione comunale, sia attraverso il proprio bilancio, sia partecipando a Bandi Ministeriali, Regionali, CONI e Finanziamenti Europei.

Tra gli impianti interessati dal piano strategico ci sarà la Piscina Coperta; completamento della palestra della Scuola Media di Via XX Settembre idonea per il Calcio a 5, ristrutturazione e messa a norma del campo da Baseball per Serie A, il campo di Calcio del Mariotti con Fondo in Erba Sintetica e Illuminazione e la ristrutturazione e messa a norma del campo Calcio del Carmine con Fondo in Erba Sintetica.

Ogni quartiere avrà il suo spazio sportivo grazie alla realizzazione di impianti coperti Polivalenti a basso impatto (strutture geodetiche) ove insistano spazi comunali utilizzabili allo scopo come nella Scuola Elementare di via Malta, Scuola Elementare la Cunetta, Campo adiacente Parrocchia S. Giuseppe e altri spazi come le palestre della Scuola Media di S.M. La Palma e di Via Tarragona. Gli impianti godranno di una gestione diretta o indiretta grazie ad una nuova gestione dei rapporti con l’associazionismo sportivo e ripristino dei contributi di sostegno all’attività delle Associazioni Sportive.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi