Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:57

Fortza Paris e Futuro Comune “per Raimondo Cacciotto sindaco!”

Fortza Paris e Futuro Comune “per Raimondo Cacciotto sindaco!”

In vista delle elezioni amministrative da tenersi nei giorni 8 e 9 giugno 2024, in funzione del rinnovo del Consiglio Comunale e della elezione del nuovo Sindaco della Città di Alghero, nasce la collaborazione fra le compagini di “Fortza Paris” e Futuro Comune “per Raimondo Cacciotto sindaco!”

 

Sulla base della formula sperimentata con la coalizione di “campo largo” in sede di elezioni regionali, Fortza Paris, dimostrando ancora una volta la propria lealtà, col medesimo spirito che ha condotto all’esperienza vittoriosa nelle ultime elezioni regionali, ha deciso di proseguire convintamente il proprio percorso all’interno della coalizione. Da qui, anche al fine di contribuire ad avviare la ricomposizione politica, culturale ed organizzativa dell’area cattolico democratica, popolare, sociale, autonomista e riformista, la compagine coordinata a livello locale dall’avvocato Salvatore Deriu, ha accolto con entusiasmo l’invito rivoltole dal candidato alla carica di sindaco per l’area di “Campo Largo”, il dott. Raimondo Cacciotto, a voler contribuire con alcune candidature di spessore alla composizione della lista civica Futuro Comune “per Raimondo Cacciotto sindaco!”

 

Un impegno, quello sottoscritto da Fortza Paris e Futuro Comune “per Raimondo Cacciotto sindaco!”, che ha l’obiettivo di ridare voce e protagonismo al mondo cattolico democratico, autonomista, popolare e sociale da sempre decisivo negli equilibri politici della nostra regione. Un accordo, che coglie anche un altro aspetto. E cioè, la necessità di rendere sempre più visibile la presenza di questa cultura politica nel dibattito politico e nelle varie consultazioni elettorali. A cominciare da quelle comunali che andranno al voto nei giorni 8 e 9 del prossimo mese di giugno.

 

Una presenza che si rende necessaria non solo per rimarcare la modernità di una cultura ma anche, e soprattutto, per essere punto di riferimento di quel “civismo” disseminato nei vari territori che continua ad essere una ricchezza per tutta la Regione. A partire proprio dalle comunità locali che rappresentano il perno centrale del nostro sistema istituzionale. Per questi motivi Fortza Paris e Futuro Comune “per Raimondo Cacciotto sindaco!” inizieranno a livello locale un percorso politico ed organizzativo finalizzato alla riscoperta di un patrimonio culturale che era e resta decisivo per ridare qualità alla democrazia e contribuire, al contempo, al rinnovamento della politica locale e regionale”, conclude la nota .

 

 

 

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi