Giovedì 25 Luglio, aggiornato alle 13:57

La bellezza di una pianta rosa in città, è l’Albero di Giuda

La bellezza di una pianta rosa in città, è l’Albero di Giuda
di Caspa

C’è una pianta rosa in città.
E’ un arbusto ornamentale nel quale ci si imbatte in alcune vie di Alghero e in particolare, quello di cui vi proponiamo la foto, si trova in largo San Francesco. Il nome botanico di questa pianta ornamentale è Cercis siliquastrum comunemente chiamata Albero di Giuda in quanto richiama la tradizione cristiana secondo la quale l’apostolo Giuda Iscariota si impiccò ad uno dei rami in seguito al bacio traditore dato a Gesù. Tale leggenda si diffuse durante l’era dei primi cristiani e perdurò nel corso del tempo.

Se da una parte, l’albero di Giuda è associato al tradimento della peggior specie, per gli antichi romani simboleggiava l’inizio del nuovo anno con la fioritura all’inizio della primavera; in Spagna gli sposi si baciano sotto l’albero di Giuda come buon auspicio di un amore felice. Oltre le leggende, il Cercis siliquastrum porta con sé una peculiarità botanica detta caulifloria che consiste nel produrre i fiori direttamente sui rami e sul tronco.

Essa avviene in maniera copiosa a inizio primavera prima ancora della comparsa delle foglie, quando compaiono numerosi fiori rosa-violaceo. In seguito alla fioritura sul Cercis siliquastrum è possibile osservare la formazione di frutti scuri a forma di lunghi baccelli.

Le foglie sono caduche e cuoriformi, tra i 5 e i 10 cm di lunghezza e dal colore è verde scuro opaco per poi diventare bronzo- oro durante la primavera, a seconda dell’esposizione al sole.

Nei manuali di botanica si riferisce che i fiori sono commestibili.

In Medio Oriente e in particolare nella cucina turca, i fiori del Cercis Siliquastrum vengono combinati con miele e frutta secca proprio per il contrasto tra il gusto dolce e quello leggermente acido.

Questa pianta dalla bellezza cromatica indiscutibile è particolarmente adatta per la citta in quanto risulta ornamentale grazie alla sua bellissima colorazione e semplice da coltivare.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi