Giovedì 30 Maggio, aggiornato alle 18:01

L’Alghero mette in mostra i suoi gioielli: Andrea Doppio, Alberto Pittalis, Giuseppe Stumpo, Lorenzo Leomanni e Matteo Lintas tutti in rappresentativa

  • In Sport
  • 16 Febbraio 2024, 11:01
L’Alghero mette in mostra i suoi gioielli: Andrea Doppio, Alberto Pittalis, Giuseppe Stumpo, Lorenzo Leomanni e Matteo Lintas tutti in rappresentativa

UN ALTRO GIOVANE CONVOCATO IN RAPPRESENTATIVA: IL PROGETTO ALGHERO VA AVANTI

Nei giorni scorsi Andrea Doppio, che si sta mettendo in mostra con gli Allievi regionali, ha partecipato al raduno della Rappresentativa Nazionale LND U16 di mister Gabriele Peccati. Non è l’unico giovane giallorosso a ricevere una convocazione

 

Un’altra bella notizia per l’Alghero. Andrea Doppio è stato convocato dal tecnico della Rappresentativa Nazionale LND U16, mister Gabriele Peccati, per il raduno tenutosi nei giorni scorsi a Veronello.

Il giovane algherese, che quest’anno si sta mettendo in mostra con gli Allievi Regionali della società giallorossa, ha così potuto raggiungere un traguardo importante e di assoluto valore.

Classe 2008, al primo anno in categoria, Andrea sta dimostrando grande senso di responsabilità e di maturità, oltre alle qualità tecniche che, oltre a permettergli di disputare un campionato da protagonista, sono risultate importanti per le ricorrenti convocazioni nella rappresentativa regionale.

Rappresentativa regionale che, sta dando lustro anche ad altri due Allievi giallorossi: Alberto Pittalis e Giuseppe Stumpo, entrambi 2007, aggregati in prima squadra e anch’essi freschi di esperienza con la Rappresentativa Nazionale Dilettanti U17, il mese scorso, agli ordini di mister Roberto Chiti. Esperienza che non ha riguardato solo gli Allievi. Infatti, anche Lorenzo Leomanni e Matteo Lintas, classe 2009, che fanno parte della squadra dei Giovanissimi, sono stati convocati per la Rappresentativa Nazionale Lnd lo scorso 23 gennaio. Percorso finora identico ai compagni più grandi, considerando la costante presenza nella Rappresentativa regionale anche da parte loro.

“Queste esperienze, oltre a rappresentare una tappa importante per i nostri ragazzi, sono sicuramente risultati importanti per la nostra società, per il progetto Alghero, basato sulla formazione e sulla crescita del settore giovanile – commentano i dirigenti giallorossi – Un progetto che vede, oggi, nella nostra prima squadra, la continuità di ciò che nel corso di tutti questi anni si è costruito dalle basi della scuola calcio sino al settore giovanile, divenuti ormai un punto di riferimento nel panorama del calcio regionale e non solo. Siamo orgogliosi del percorso fatto e di poter dare la possibilità ai nostri giovani di essere parte integrante della prima squadra, attraverso la condivisione di un progetto tecnico che valorizza i giovani”.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi