Martedì 28 Maggio, aggiornato alle 22:26

Fc Alghero soffrendo e vincendo anche contro la Calmedia Bosa, 3 a 2 in trasferta

  • In Sport
  • 27 Gennaio 2024, 21:04
Fc Alghero soffrendo e vincendo anche contro la Calmedia Bosa, 3 a 2 in trasferta
Calmedia Bosa: Mocci, Spanu, Piras Alessandro, Milia, Xaxa, Pinna, Spada (45′ st Fadda), Tanda (33′ st Cossu), Cabiddu, Laperchia (24′ st Cadau), Sotgiu. Allenatore: Masala A disposizione: Piras Matteo, Masala, Fodde, Mura, Canu.
Fc Alghero: Serra Francesco, Depalmas, Cingotti (20′ st Delias), Correddu, Sanna, Gnani, Nemore, Sotgiu (40′ st Cariga), Cherchi, Pintus, Serra Raimondo (40′ st Ardu). Allenatore: Salaris A disposizione: Bellinzis, Carbone, Moretti, Piga. Arbitro: Croce di Alghero Reti: 26′ aut. Spanu, 49′ Spanu, 62′ Milia, 81′ Serra Raimondo, 83′ Cherchi.
La Fc Alghero prosegue il suo cammino in testa alla classifica del girone E del campionato di Seconda Categoria. La formazione giallorossa, nella quarta giornata di ritorno, ha vinto 2-3 sul difficile campo del Calmedia Bosa che, per la cronaca, è il campo di Cuglieri. Vittoria maturata nei minuti finali, così come quella di sette giorni prima contro il Cuglieri sullo stesso campo. Una vittoria sofferta, ma meritata per la Fc Alghero che, in queste ultime settimane, deve fare i conti con infortuni e con giocatori alle prese con l’influenza. Per la cronaca, dopo il minuto di raccoglimento in ricordo di Gigi Riva, si parte e la Fc Alghero va subito alla ricerca del gol. Il primo vero tiro in porta è di Michele Cherchi al 4′ con un colpo di tacco che impegna l’estremo difensore di casa Mocci. Si va al quarto d’ora e i giallorossi sfiorano il gol in due occasioni, prima con Gnani di testa che trova il portiere di casa che devia in corner, poi con Cherchi che calcia a botta sicura in piena area di rigore. Bravi i difensori di casa che allontanano la sfera. Al 20′ ci prova Carlo Pintus con un tiro di potenza dal limite che Mocci devia di pugno. Al 26′ Fc Alghero in vantaggio: dopo un palo colpito da Pintus, nell’azione successiva la palla va sui piedi di Cherchi che tira dalla linea di fondo trovando la deviazione del difensore di casa Spanu e la palla che termina in rete. La Fc Alghero cerca il raddoppio, ma il Calmedia si difende con ordine. Si va così al secondo tempo e, dopo quattro minuti, i padroni di casa trovano il pari con Spanu che così si fa perdonare per l’autogol precedente. Sulle ali dell’entusiasmo il Calmedia spinge alla ricerca del raddoppio con i giallorossi che si difendono con ordine. Al 62′ bosani in vantaggio con un calcio di punizione, prima ribattuto da Francesco Serra poi spinto in rete da Milia. Calmedia inarrestabile e al 67′ sfiora il terzo gol con Spada. Nei minuti finali Fc Alghero in pressing ribalta il risultato: all’81’ pareggia con Raimondo Serra che mette dentro sul secondo palo, poi all’83’ in mischia Cherchi riporta in vantaggio i giallorossi. Una Fc Alghero che, quando gioca e mostra tutta la sua grinta e determinazione, dimostra che non ce n’è per nessuno. Nel finale potrebbe anche aumentare il vantaggio con Cherchi che all’88’ sfiora il quarto gol. Alla fine tre punti meritati per i catalani di Peppone Salaris che ora sono attesi dalla gara casalinga che si giocherà domenica prossima al “Pino Cuccureddu” di Maria Pia, contro la Bolotanese.
Calmedia Bosa: Mocci, Spanu, Piras Alessandro, Milia, Xaxa, Pinna, Spada (45′ st Fadda), Tanda (33′ st Cossu), Cabiddu, Laperchia (24′ st Cadau), Sotgiu. Allenatore: Masala A disposizione: Piras Matteo, Masala, Fodde, Mura, Canu.
Fc Alghero: Serra Francesco, Depalmas, Cingotti (20′ st Delias), Correddu, Sanna, Gnani, Nemore, Sotgiu (40′ st Cariga), Cherchi, Pintus, Serra Raimondo (40′ st Ardu). Allenatore: Salaris A disposizione: Bellinzis, Carbone, Moretti, Piga. Arbitro: Croce di Alghero Reti: 26′ aut. Spanu, 49′ Spanu, 62′ Milia, 81′ Serra Raimondo, 83′ Cherchi.
Nella foto Cherchi, per lui una rete pesante

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi