Venerdì 24 Maggio, aggiornato alle 21:20

Il punto sul campionato di Promozione – l’Alghero comincia far sul serio, ma è La Nuorese che non “scivola”

  • In Sport
  • 15 Gennaio 2024, 18:32
Il punto sul campionato di Promozione – l’Alghero comincia far sul serio, ma è La Nuorese che non “scivola”
di Michele Serra

Una Nuorese imbattuta e prima della classe, continua la sua marcia da primatista e allunga anche nei confronti della seconda della classe Usinese. Questo in sintesi può essere il titolo riassuntivo della penultima giornata, del girone di andata del Campionato di promozione girone B.. Tra le battistrada l’Alghero e la Macomerese guadagnano punti ed accorciano il distacco dal secondo posto della graduatoria ma rimangono distanziate dalla vetta.

Tornando alla 16esima giornata, la capolista era di scena in quel di Stintino, pur trattandosi di un confronto non agevole, i neroverdi hanno regolato i ragazzi di Loriga, con il risultato di 2 a 1, in una partita dove i locali più volte hanno messo paura alla capolista, specie nel finale di gara. C’è da Dire che ormai ogni squadra, al cospetto della blasonata Nuorese, cerca in tutti i modi di fermare la prima della classe, in vetta stabilmente da diverse giornate a quota 38 punti. L’Usinese perde in trasferta con la Macomerese per 2 reti a 0, e segna il passo, perdendo quota in classifica, ferma a 32 e facendosi avvicinare dalla compagine giallorossa del Alghero, che in trasferta in quel di Sassari contro la Lanteri, esce vittoriosa per 3 reti a 1, a conclusione di novanta minuti dove il nervosismo a prevalso rispetto al buon gioco. Comunque l’undici di Giandon, pur concludendo la partita in 9, è riuscito con tenacia e determinazione, a centrare la vittoria, vittoria che le consente di rimanere a 31 punti ad una sola lunghezza di ritardo dalla seconda della classe Usinese. La Macomerese calcio, si può dire che è la squadra rivelazione del torneo, infatti analizzando il tabellino di marcia fatto per lo più di risultati utili, si conferma compagine ostica per tutte le contendenti e la sua posizione in classifica ad un solo punto di ritardo dal Alghero lo conferma.

Altra squadra in rimonta in graduatoria è il Siniscola Montalbo, la formazione allenata da Crisci, reduce della vittoria esterne con il Tuttavista, si insedia a quota 28 al quinto posto in clssifica scalzando ed allungando sul Sennori che nella gara interna contro il Coghinas, si è arreso per 3 a 2. La squadra di Nieddu, pare essersi smarrita dopo un avvio di torneo importante, che per diverse giornate l’hanno vista prima della classe. Il Santa Giusta ha regolato con un perentorio 2 a 0 il Bonorva, in una gara che ha messo in luce, le difficolta di una compagine partita con i favori del pronostico, e che in questo momento si trova relegata a recitare un ruolo di comparsa. Il Porto Torres in trasferta perde con il Luogosanto e rimane impelagato a quota 13 nei bassi fondi della classifica, in compagnia del Fonni Terzultimo, ma vittorioso in trasferta sul fil di lana contro il Posada per 3 a 2. Il confronto fra Ovodda e Abbasanta cenerentole del Campionato, se lo è aggiudicato l’Ovodda con il risultato di 3 a 1.

Prossimo turno 17esima di campionato ultima del girone di andata questi i confronti:

Fonni – Macomerese; Porto Torres – Sennori; Abbasanta – Luogosanto; Alghero – Ovodda; Bonorva – Posada; Coghimas – Santa Giusta; Nuorese – Lanteri Sassari; Siniscola – Stintino; Usinese – Tuttavista.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi