Venerdì 24 Maggio, aggiornato alle 21:32

L’Alghero vola in trasferta, si impone per 3 a 1 sul campo della Lanteri. Tre espulsioni, due calci di rigore e giallorossi che finiscono in 9

  • In Sport
  • 14 Gennaio 2024, 18:41
L’Alghero vola in trasferta,  si impone per 3 a 1 sul campo della Lanteri. Tre espulsioni, due calci di rigore e giallorossi che finiscono in 9

Importante successo in trasferta per la squadra di mister Giandon in un’altra partita ricca di episodi. A segno Marco Carboni, Mula e Franchi

Quattro gol, tre espulsioni e due calci di rigore. Anche a Sassari partita ricca di episodi ma stavolta l’Alghero esulta per una vittoria fondamentale in ottica classifica. La squadra di mister Giandon vince 3-1 sul campo della Lanteri nel match valido per la 16ª giornata di andata del girone B di Promozione.

Primi venti minuti del match che scorrono via senza troppi sussulti. L’Alghero prova ad aumentare la pressione e al 40’ trova il vantaggio con una triangolazione tra Paolo Carboni, Meloni e Marco Carboni, con quest’ultimo bravo a battere il portiere sassarese con un preciso pallonetto. Al 45’ in evidenza Secchi che con una grande parata su Pisano nega il pareggio alla Lanteri. Nel secondo minuto di recupero invece è protagonista il portiere di casa Satta, bravo a respingere una bella conclusione al volo da fuori area di Marco Carboni.

Il raddoppio dell’Alghero arriva a inizio ripresa, dopo 4 minuti. Bell’inserimento di Mula, Meloni lo vede e lo serve e il centrocampista giallorosso batte Satta con un rasoterra verso il secondo palo. Al 14’ è il palo a negare la gioia della doppietta personale a Marco Carboni, mentre al 19’ la Lanteri riapre la partita con un rigore trasformato da Usai. Nell’occasione l’Alghero resta in dieci perché Mula viene espulso per proteste. Nonostante l’inferiorità numerica, la squadra di mister Giandon ha l’occasione per andare sul 3-1 con Franchi al 22’. Alla mezzora, invece, si vede Usai con un rasoterra ma Secchi risponde presente. Quindi ancora cartellini: anche la Lanteri resta in dieci per l’espulsione di Sini, poi qualche minuto dopo è Masala a beccarsi il secondo giallo e l’Alghero resta in nove. Non è finita qui perché in pieno recupero la formazione giallorossa ottiene un calcio di rigore per fallo di mano di un giocatore di casa: dal dischetto si presenta Franchi che realizza per il definitivo 3-1.

Per l’Alghero un’ottima prestazione e tre punti fondamentali che permettono di accorciare sul secondo posto, a -1. Ora testa alla prossima partita contro l’Ovodda, in programma domenica 21 gennaio al “Pino Cuccureddu” di Maria Pia.

Courtesy Ufficio Stampa

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi