Martedì 23 Luglio, aggiornato alle 17:33

La Fc Alghero attende la visita del Sedilo, c’è voglia di riscatto

La Fc Alghero attende la visita del Sedilo, c’è voglia di riscatto

La Fc Alghero ritorna tra le mura amiche e punta alla vittoria contro il Sedilo nella decima giornata del girone E di Seconda Categoria che si giocherà domenica, con inizio alle ore 15, al campo “Pintore – Caddeo” di Olmedo. I giallorossi sono reduci dalla prima “storica”sconfitta, rimediata domenica scorsa sul campo del Bottidda. “Una battuta d’arresto che ci ha lasciato l’amaro in bocca – ha detto l’allenatore Peppone Salaris – in settimana, alla ripresa degli allenamenti abbiamo analizzato la partita persa a Bottidda. Una sconfitta dura da digerire, però dobbiamo guardare avanti e cercare di non ripetere gli errori commessi. Una sconfitta può essere salutare per farci capire che siamo una squadra come tutte le altre e che può anche perdere. L’importante – ha proseguito mister Salaris – è scendere in campo con la massima concentrazione. Questo vale per la partita , ma anche per gli allenamenti. Ora pensiamo al prossimo avversario, il Sedilo che arriverà sul nostro campo e che, sono convinto, darà il massimo per metterci in difficoltà. Noi – ha concluso l’allenatore giallorosso – dobbiamo rispondere con una grande prestazione, abbiamo i mezzi per poterlo fare”. Infine il vice presidente Gianluca Marras che chiede un pronto riscatto: “Finalmente la sconfitta è arrivata e ci scrolliamo di dosso questo peso. Abbiamo capito l’errore commesso, mi aspetto di vedere una positiva reazione da parte di tutti”


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi