Mercoledì 24 Luglio, aggiornato alle 1:01

L’Associazione Domos a Rimini al “Vivere di Turismo Festival”

L’Associazione Domos a Rimini al “Vivere di Turismo Festival”

L’Associazione Domos a Rimini al “Vivere di Turismo Festival” – Il Festival del Turismo Extralberghiero.

“Il nostro impegno continua: dall’aggiornamento delle competenze, all’interazione con operatori del settore dell’accoglienza extralberghiera, la nostra prossima tappa sarà a Rimini al Vivere di Turismo Festival – Il Festival del Turismo Extralberghiero dove  saremo presenti con una  delegazione di nostri associati.” dichiara il presidente di Domos Marco Di Gangi.

L’associazione Domos, fondata  nel 2010, aderisce anche  alla Federazione delle Associazioni della Ricettività Extralberghiera FARE che avrà uno spazio dedicato a valorizzare l’importanza del fare rete per crescere e tutelare l’impegno degli operatori .

Il Festival Vivere di Turismo che si svolgerà presso il Palacongressi di Rimini il 7 e l’8 novembre  è il palcoscenico privilegiato in cui si celebra il fenomeno sempre più diffuso del turismo extralberghiero, un modello economico sostenibile che sta reinventando il modo di viaggiare e vivere le destinazioni. Due giornate interamente dedicate al settore e ai suoi protagonisti.

Il programma del festival è stato messo a punto per fornire a chi lavora nel settore extralberghiero maggiori competenze e informazioni su come gestire al meglio la propria attività, implementando la propria   professionalità.

Turismo delle radici, valorizzazione dei borghi, turismo slow, sono alcuni dei temi che saranno trattati da relatori che in prima persona sono impegnati a sviluppare un turismo sostenibile che parte dalle comunità.

In questo senso “Vivere di Turismo” costituisce un’opportunità per chi lavora nel proprio territorio per accogliere e far scoprire le meraviglie dell’Italia con un modello di turismo che valorizza le destinazioni, porta lavoro alle comunità locali, premia la sostenibilità e permette di scoprire la cultura e le tradizioni locali.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi