Domenica 23 Giugno, aggiornato alle 11:14

Al Porto di Alghero il prestigioso premio Blue Marine Awards

Al Porto di Alghero il prestigioso premio Blue Marine Awards

Nuovo importante riconoscimento per il Porto di Alghero. Negli scorsi giorni si è svolta a Trieste la seconda edizione dei “Blue Marine Awards”. E il principale approdo della città catalana d’Italia ha ottenuto il prestigioso premio, ricevuto dal presidente Giancarlo Piras e dal consigliere Aldo Macciotta, come esempio di innovazione, sostenibilità, accoglienza e sicurezza e per l’elevato standard dell’eccellenza nautica verso un futuro sostenibile e prospero nel settore marittimo. L’evento, inserito nel programma della famosa Barcolana, ha celebrato l’impegno delle strutture dedicate alla nautica da diporto verso l’eccellenza nell’industria portuale italiana. L’iniziativa, ideata e coordinata da Walter Vassallo e promossa da Assonautica Italiana, Assonat e con il RINA, quale ente tecnico dei BMA, ha visto la partecipazione di olt5re 100 strutture.

Siamo orgogliosi e soddisfatti di aver ottenuto questo ulteriori riconoscimento che va a certificare la bontà del lavoro e soprattutto dell’impegno applicato alla crescita e sviluppo del Porto di Alghero, e questo grazie alle professionalità e competenza degli operatori del nostro porto che da anni contribuiscono alla crescita della nostra struttura – ha commentato il presidente Giancarlo Piras e ha continuato – ringraziamo coloro che, sulla base di come è stata fotografata e classificata la realtà del porto, ha deciso di assegnarci questo importante premio che funge anche da stimolo per accelerare anche nell’attuazione di nuovi progetti e iniziative”.

I Blue Marina Awards sono nati con l’idea di mettere in risalto questa ricchezza nautica. Come ha detto Giovanni Acampora, Presidente di Assonautica Italiana, l’obiettivo è che questi premi diventino un simbolo di qualità riconosciuto da tutti. E la risposta è stata entusiastica, superando le aspettative già dalla prima edizione.

Luciano Serra, Presidente di ASSONAT, sottolinea che l’iniziativa non vuole solo premiare i migliori porti, ma anche incoraggiare tutti i porti e approdi turistici a migliorare in termini di qualità, sostenibilità e servizi.

Felix Leinemann, responsabile della Blue Economy presso la Commissione Europea, ritiene che questa iniziativa sia in perfetta sintonia con gli obiettivi europei riguardanti la blue economy. “L’iniziativa è in linea con le politiche europee e siamo felici che la prossima edizione sia estesa a tutto il Mediterraneo Europeo poiché si tratta di un’iniziativa unica, importante ed oggettiva. I BMA sensibilizzano strutture dedicate alla nautica da diporto al miglioramento e guidandoli in un processo di valorizzazione rispetto alle caratteristiche chiave e alle azioni pragmatiche da intraprendere per diventare centri di eccellenza, in linea con la politica comunitaria.”.

Il vero obiettivo è attirare non solo gli appassionati di nautica, ma tutti i 306 milioni di turisti che visitano l’area mediterranea. E con l’Organizzazione mondiale del turismo (UNWTO) che prevede un aumento del 57% del turismo esperienziale entro il 2030, i nostri porti hanno l’opportunità di migliorare e diventare punti di riferimento per questo tipo di turismo, grazie ai Blue Marina Awards.

Intanto, questo venerdi, dalle ore 11.00 presso il Quarté Sayal si terrà la tradizionale conferenza stampa e incontro di fine stagione per fare un bilancio, esporre i vari dossier riguardanti il porto, iniziative, eventi, progetti e tutto questo alla presenza delle principali autorità tra cui in primis il Comandante della Guardia Costiera Biagio Semeraro, Sindaco Mario Conoci e il Presidente del Consiglio Regionale Michele Pais, amministratori, soci del Consorzio e partners.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi