Domenica 23 Giugno, aggiornato alle 11:14

Tennis a Santa Margherita di Pula, due italiani contro le prime due teste di serie

  • In Sport
  • 6 Ottobre 2023, 09:24
Tennis a Santa Margherita di Pula, due italiani contro le prime due teste di serie

Due italiani contro le prime due teste di serie. Gabriele Piraino e Gianmarco Ferrari cercheranno di fare uno scherzetto nelle semifinali del torneo internazionale di tennis sui campi in terra battuta di Santa Margherita di Pula. Entra nel vivo il terzo dei sei tornei Itf Combined organizzati dall’ASD Forte Village Sports Academy con il supporto dell’Assessorato del Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Sardegna.
Nella parte alta del tabellone, Piraino l’ha spuntata 6-3, 2-6, 6-3 sulla testa di serie numero 7 Marcello Serafini e ora sfida il portoghese Goncalo Oliveira, numero 1 del seeding. Nella parte bassa. La testa di serie numero 6 Ferrari, dopo il 6-0, 6-3 rifilato al qualificato Giuseppe La Vela, affronta lo spagnolo Nikolas Sanchez Izquierdo, numero 2 del torneo, che ha eliminato 6-1, 6-2 il numero 8 Federico Iannacone.
Cinque italiane si qualificano per i quarti di finale femminili. Aurora Zantedeschi la spunta 6-2, 4-6, 6-2 e ora sfida la numero 1 del seeding, la svizzera Ylena In-Albon. Nella parte bassa del tabellone, la finalista sarà sicuramente italiana visto che nei due quarti si sfideranno la lucky looser Federica Urgesi (out la statunitense Vivian Wolff) contro Giorgia Pedone (6-3, 6-0 all’elvetica Nadine Keller) e la testa di serie numero 5 Nuria Brancaccio, portacolori del Tc Cagliari (6-4, 6-3 alla qualificata svedese Caijsa Wilda Hennemann) contro Dalila Spiteri, che ha eliminato in rimonta, 2-6, 6-2, 7-6(4) la romena Miriam Bianca Bulgaru, numero 2 del seeding e tesserata per la Torres Tennis di Sassari.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi