Venerdì 21 Giugno, aggiornato alle 19:24

Colpaccio dell’Alghero , ecco il centrocampista ventiduenne portoghese Ruben Costa

Colpaccio dell’Alghero , ecco il centrocampista ventiduenne  portoghese Ruben Costa
Oggi ha firmato il centrocampista portoghese, classe 2001, Ruben Alexandre Feliz Rabaçal Costa. L’annuncio della squadra giallorossa arriva direttamente dai massimi dirigenti ed è contenuto anche nella pagina social, una conferma ulteriore che la società del presidente Andrea Pinna, si vuole da subito mettere al riparo da ogni sorpresa.
A dire il vero non solo il presidente Pinna, ma lo stesso direttore generale Leonardo Tilloca da tempo stava lavorando con il direttore sportivo Alessandro Piras per portare ad Alghero un giocatore di provata esperienza. l’arrivo di questo portoghese di 22 anni, alza notevolmente il tasso tecnico di una squadra che è già di valore.
Questo giocatore di fatto potrà essere schierato al fianco di Stefano Mereu a centrocampo, e allo stesso tempo potrebbe essere un jolly da impiegare anche in difesa ,secondo l’occorrenza.
Si tenga nella debita considerazione che l’Alghero a patito in quest’ultimo periodo l’infortunio di Antonio Masala, ecco quindi che su tutto è stata impressa un’accelerazione e oggi finalmente questo giocatore si è aggregato alla comitiva a disposizione di Gianmarco Giandon.
Il nuovo giocatore giallorosso lo scorso anno ha vestito la maglia della Sambenedettese in serie D e, sempre in Italia, ha giocato con la Primavera del Genoa, che lo aveva prelevato dal Benfica, club nel quale era cresciuto
Nel suo curriculum anche altre esperienze nel proprio Paese, con le squadre giovanili di Famalicão e Farense. Ora l’approdo in Sardegna per un giocatore estremamente duttile che può giocare sia a centrocampo che in difesa. Un grande colpo di mercato per il campionato di Promozione che conferma le grandi ambizioni della società giallorossa
 Ecco le parole del nostro presidente Andrea Pinna ( foto): «Abbiamo le idee molto chiare e con l’arrivo di Rubén Costa innalziamo ulteriormente il livello della rosa, che era già ottimo, a disposizione del nostro allenatore – commenta il presidente Andrea Pinna – Dobbiamo riuscire a far emozionare tutti gli algheresi della prima squadra della città. Abbiamo il dovere di fare risultato, ma anche far nascere un amore, attraverso quello che facciamo in campo dobbiamo creare un legame con i tifosi. Poi naturalmente tutto dipenderà dal risultato in campo, solo quello dirà se siamo davvero forti per l’ulteriore salto di categoria: per adesso siamo una squadra ambiziosa che vuole divertirsi e divertire».
Un gran colpo sicuramente per la società giallorossa, e questo giocatore potrebbe essere schierato già dalla prossima settimana,  ma il mercato in casa Alghero procede, ancora, alla ricerca di un altro giocatore che dia ampie garanzie e provata esperienza soprattutto nel pacchetto arretrato. L’Alghero domenica scorsa con l’infortunio che sta patendo si è scoperta di colpo con una rosa corta o se vogliamo in un reparto cruciale troppo giovane. La squadra che ha ambizioni sicure, deve essere un giusto mix di giocatori esperti e di giovani, perché questi possono crescere in maniera corretta ed organica. Quanto avvenuto oggi con l’ingaggio di Ruben Alexandre Feliz Rabaçal Costa ( il nome è davvero complicato ma troveremmo l’abbreviativo) ne è la conferma.

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi