Martedì 16 Luglio, aggiornato alle 22:16

Concerto di Andrea Lucchesini al Conservatorio “L.Canepa” di Sassari”

Concerto di Andrea Lucchesini al Conservatorio “L.Canepa” di Sassari”

“Concerto per il ventennale dalla scomparsa del grande compositore Luciano Berio (1925-2003): il pianista Andrea Lucchesini al Conservatorio “L.Canepa” di Sassari”

Il Circolo musicale Laborintus, in collaborazione con MusicaNova, organizza per il prossimo 5 ottobre alle ore 19, nella sala Pietro Sassu del Conservatorio, il concerto di Andrea Lucchesini che eseguirà musiche di Luciano Berio, Domenico Scarlatti e Dario Sanna. Il concerto sarà introdotto alle ore 17 da una conferenza della musicologa Angela Ida De Benedictis, responsabile scientifico e di ricerca presso la Paul Sacher Stiftung di Basilea, che illustrerà l’opera pianistica di Luciano Berio. Il ventennale dalla scomparsa di Luciano Berio (1925-2003) uno dei più grandi compositori a livello internazionale che possa vantare l’Italia nell’irrepetibile stagione del secondo dopoguerra, rappresenta l’occasione per una riflessione sulla sua figura, fondamentale non solo come musicista completo, ma anche come “pensatore” della cultura musicale e vivace divulgatore in una stagione di grande fermento e attività. La presenza di Andrea

Lucchesini, uno dei più importanti pianisti italiani ed europei, è fondamentale non solo per lo straordinario valore come esecutore e interprete, ma anche per la conoscenza diretta e il sodalizio artistico col compositore di Oneglia, che fanno di lui un prezioso testimone del suo pensiero artistico. Nell’occasione infatti Lucchesini alternerà gli Encores, sei brevi aforismi pianistici scritti

da Luciano Berio tra il 1965 e il 1990, con alcune sonate di Domenico Scarlatti, secondo un’ipotesi che lo stesso Berio gli aveva suggerito, in uno stimolante confronto antico-contemporaneo su strutture, caratteri, tecniche ed espressioni. Il programma sarà introdotto da una novità assoluta: la prima esecuzione di Esquisses di Dario Sanna, brano vincitore del concorso di composizione

bandito dal Conservatorio Canepa tra i propri alunni, come omaggio in occasione dell’anniversario. Da segnalare infine l’esecuzione della Sequenza IV, una delle più celebri della serie di Berio, che completa un programma di grande interesse storico e musicale. Una delle figure più rappresentative della scuola di Maria Tipo, Andrea Lucchesini ha attirato l’attenzione del mondo musicale fin da

giovanissimo, quando ha vinto il Concorso Internazionale Dino Ciani al Teatro alla Scala di Milano. Da allora si è esibito in tutto il mondo con le migliori orchestre e i più rinomati direttori. La sua attività ad ampio raggio, segnata dal desiderio di esplorare la musica senza limiti, lo porta a proporre programmi che spaziano dal repertorio classico a quello contemporaneo, sia dal vivo in

concerto che in studio di registrazione. Per l’etichetta AVIE ha registrato l’integrale delle opere pianistiche di Luciano Berio, un CD che è stato subito riconosciuto come l’edizione di riferimento. Nel 2018 Lucchesini ha iniziato a collaborare con l’etichetta tedesca AUDITE. Da questa collaborazione è nato Dialoghi, una registrazione di opere di Berio e Scarlatti, oltre che di Schubert e

Widmann, ampiamente celebrata dalla critica internazionale. Il concerto prevede un biglietto d’ingresso di €5 fino ad esaurimento posti, mentre l’entrata è gratuita per gli allievi e i docenti del Conservatorio.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi