Lunedì 27 Maggio, aggiornato alle 22:26

Muay thai e Mma, una stagione di successi. Il Tarantini Fight club tira le somme

  • In Sport
  • 11 Agosto 2023, 13:55
Muay thai e Mma, una stagione di successi. Il Tarantini Fight club tira le somme

Una stagione ricca di risultati, che ha portato con sé soddisfazioni e tante medaglie. Il Tarantini fight club center di Sassari, da anni punto di riferimento per la Muay thai e le arti marziali miste, chiude il ciclo 2022/2023 con un bilancio positivo che va al di là delle 26 medaglie conquistate a livello nazionale e che comprende la recente partecipazione di atleti del team sassarese ai giochi olimpici europei.

E così, nella stagione appena conclusa lo storico “fight club” porta a casa, appunto, 26 medaglie equamente divise tra Muay thai e Mma. Nella disciplina dell’Arte dei Re thailandesi tra le 13 medaglie vinte spicca l’oro agli assoluti di Michela Demontis. Nelle 13 medaglie conquistate nelle Mma, invece, spicca l’oro ai campionati italiani Open assoluti di Matteo Dore oltre quello nelle cinture blu di Medu Mbengue, e gli ori alla Coppa Italia sempre di Medu e di Andrea Pazzona.
«Abbiamo confermato tre atleti al primo posto dei ranking nazionali – afferma Angelo Tarantini – e anche con il nostro contributo abbiamo visto crescere la Muay thai e diventare anche una disciplina Coni. E proprio nel trofeo Coni abbiamo vinto quattro medaglie. È stata davvero una stagione vissuta tutta d’un fiato e nella quale ci siamo confermati il più grande team sardo di Muay thai ed Mma, sia per risultati sia per numero di tesserati».

Di recente, poi, l’atleta del team, Jessica Meloni, ha rappresentato l’Italia e la Sardegna ai giochi olimpici europei. Un evento storico in cui la Muay thai ha partecipato per la prima volta.

Notevole anche l’attività di promozione di eventi, tutti svolti al Tarantini center di via Venezia: il Fight club championship 10 e 11 quindi il Muay thai explosion 29. A questi si aggiungono una serie di iniziative sportive e sociali.
E ancora la collaborazione con il team romano Aurora Mma, squadra numero uno nel ranking nazionale di Mma.

«In questa stagione – afferma ancora Tarantini – abbiamo anche avuto il sostegno del comitato Federkombat Sardegna, sempre attento e presente».

A costruire il successo i coach del team: Vincenzo Casu, Paride Scanu, Franco Fois, Michela Demontis, Mario Piroddu, Silvano Pais, Francesco Leori, Salvatore Carta, Gabriele Pagano.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi