Venerdì 21 Giugno, aggiornato alle 14:15

Rinnovato il direttivo della ASD Alghero Rugby Veterans. Aldo Basile è il nuovo Presidente: 45 anni fa piantò il seme del rugby ad Alghero

  • In Sport
  • 22 Febbraio 2023, 16:46
Rinnovato il direttivo della ASD Alghero Rugby Veterans. Aldo Basile è il nuovo Presidente: 45 anni fa piantò il seme del rugby ad Alghero

Dopo qualche anno di forzata inattività dovuta alla pandemia, si è recentemente rinnovato il direttivo dei pionieri della palla ovale algherese.

Alla successione del presidente uscente Salvatore Troia all’unanimità è stato eletto presidente colui che più di 45 anni fa ha piantato il primo seme affinché questo sport germogliasse nella cittadina catalana, Aldo Basile.

A fargli compagnia in questa ripartenza tutti i vecchi amici rugbisti algheresi e il nuovo direttivo composto, oltre che dal presidente Aldo Basile, dai due vice presidenti Giovanni Ferrari e Gianni Mariani, dalla segretaria Margherita Tsatsaris, dal tesoriere Marcello Mortello e dai consiglieri Toni Daga, Francesco Marinaro, Luca Nurra e Francesco Usai, nomi e volti ben noti agli aficionados del rugby algherese.

Tra i principali obiettivi della rinnovata associazione, oltre alla ripresa dell’attività sportiva, riservata esclusivamente a coloro che abbiano superato i 35 anni di età, c’è la volontà di ricordare attraverso manifestazioni sportive la memoria di compagni di squadra, amici, prima ancora che atleti, scomparsi negli anni, che in passato hanno vestito con orgoglio la maglia dell’Amatori Rugby Alghero.

Oltre al ricordo degli ex atleti, ciò che ha motivato i veterani della palla ovale a ritrovarsi ancora una volta in campo è quella voglia di rivivere emozioni, ricordi, valori e amicizie fraterne, legate indissolubilmente ai tanti anni di battaglie sportive “combattute” sui campi di tutta Italia.

Già da qualche tempo sullo storico campo di Maria Pia sono quindi ripresi gli allenamenti per un nutrito gruppo di ex atleti dell’Amatori Rugby Alghero, che stanno iniziando a scaldare i motori in vista dell’evento commemorativo dedicato agli amici del rugby che ci guardano da lassù.

A tale scopo l’Associazione si sta muovendo per contattare altre squadre di veterans d’oltremare che insieme alla compagine catalana, nella cornice di un torneo, celebreranno la memoria degli atleti che hanno passato la palla.

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi