Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 22:50

L’UTE di Alghero parte con il botto, oltre ogni aspettativa le adesioni

L’UTE di Alghero parte con il botto, oltre ogni aspettativa le adesioni

Partenza al di sopra delle attese per l’Università delle Tre Età di Alghero. Conferenze e appuntamenti con docenti ed esperti su vari e interessanti argomenti che catturano sempre più l’interesse di una platea che cresce costantemente.

Un mese di apertura dell’anno accademico che si è rivelato oltre ogni aspettativa. L’Università delle Tre Età di Alghero dimostra di avere passo spedito e sguardo in avanti e dopo due anni difficili riprende a guardare positivamente al futuro restituendo un programma per l’anno accademico 2022/2023 davvero straordinario.

Ogni mese sono previste conferenze e corsi collaterali e il fatto che gli iscritti apprezzino di poter ritornare alla normalità è testimoniato dalla presenza e dalle iscrizioni che sono sempre in crescita.

Novembre è stato il primo banco di prova per testare il gradimento e la fiducia al ritorno ad assistere numerosi ai vari incontri proposti dall’ampio e variegato programma vagliato dalla presidenza, nella persona della Professoressa Marisa Castellini che insieme allo storico segretario, il signor Sebastiano Gullo, lavorano alacremente per confezionare gli appuntamenti mensili. Esperti in vari ambiti e settori, professori, docenti ma anche professionisti che con piacere raccolgono l’invito a tenere conferenze all’Ute Alghero. Dopo la serata e la cerimonia di apertura dello scorso 8 Novembre, storia salute, psicologia, arte ma anche il recupero delle tradizioni come la panificazione, politica sono stati gli argomenti trattati dai vari ospiti.  Dicembre non sarà da meno con ben sette appuntamenti, prima della pausa per le festività di Natale e fine anno. Ad aprire il mese è stata la conferenza di presentazione del nuovo libro di Antonio Budruni nella sua versione algherese, recentemente edita da Abbà edizioni, “L’Alguer. L’encant de la història”, in collaborazione con la Libreria il Labirinto.  Si proseguirà con tante altre conferenze e appuntamenti. Insomma una partenza davvero positiva con una previsione di crescita ancora maggiore. E’ ancora possibile iscriversi. Per informazioni ci si può rivolgere direttamente presso la segreteria di Via Carlo Alberto 63 o chiamare il numero 079 982545.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi