Domenica 29 Gennaio, aggiornato alle 22:52

Debutto positivo per il Club Ippico Capuano alla finale di Coppa Italia Club

  • In Sport
  • 20 Ottobre 2022, 14:01
Debutto positivo per il Club Ippico Capuano alla finale di Coppa Italia Club

Debutto positivo per il Club Ippico Capuano alla finale di Coppa Italia Club. Sette i cavalieri che hanno gareggiato nella tre giorni in Toscana.
Un’altra tappa importante e piena di soddisfazioni per i cavalieri del Club Ippico Capuano che nel primo fine settimana di ottobre hanno preso parte alla Finale nazionale di Coppa Italia Club FISE presso l’Arezzo Equestrian Center. Emilio Zanetti, Riccardo Demartis, Francesca Puledda, Nicolò Oteri, Andrea Rinaldi, Svea Caruso e Ada Pes di San Vittorio sono gli atleti che hanno partecipato alla competizione accompagnati dagli istruttori Luca Steccato e Alessandra Pes di San Vittorio e da un numeroso seguito di familiari, come sempre pronti a sostenerli.  Nella prima giornata del venerdì si sono disputate le gare di Gimkana Club 2 a coppie integrate. Per il sodalizio algherese, due le coppie integrate e una coppia di club normo formate da Ada Pes Di San Vittorio con Andrea Rinaldi e Francesca Puledda ed Emilio Zanetti e l’ultima formata da Riccardo Demartis e Svea Caruso. Buone le loro prestazioni, in questa occasione i cavalieri algheresi si sono messi in mostra per le loro abilità. Le stesse coppie hanno poi affrontato la prova di presentazione piazzandosi tra i primi dieci. 4 di loro hanno addirittura cambiato campo e sotto una pioggia battente hanno affrontato in maniera altrettanto eccellente la prima ripresa di dressage. Andrea Rinaldi è riuscito a piazzarsi quinto in classifica assoluta. Nicolò Oteri terzo in classifica assoluta categoria LP 50 Classe B, salto ad ostacoli seguito al settimo posto da Andrea Rinaldi.   Nella giornata successiva, seconda prova di dressage e prima di salto ad ostacoli. Ada Pes Di San Vittorio è stata la prima a scendere in campo in sella a Piero nella categoria ID 30 seguita da Francesca Puledda, Svea Caruso e Andrea Rinaldi che invece hanno gareggiato nelle E60.   Nella prova di salto ostali, categoria LP 50, Nicolò Oteri in sella a Quintu ha chiuso il primo giorno di gara al quarto posto, il secondo giorno invece si è piazzato terzo, confermando il bronzo in classifica generale. Doppio podio per Francesca Puledda che nella categoria LP 70 classe B, il primo giorno si è piazzata seconda mentre nella giornata successiva ha centrato l’oro nella sua categoria.  Proseguendo, Svea Stella Caruso si è piazzata quinta il primo giorno di prove e terza nella giornata finale. Un buon quinto posto assoluto per lei. In entrambe le giornate Andrea Rinaldi in sella a Quintu ha centrato il settimo posto, concludendo quinto in classifica generale. Gli altri due cavalieri Emilio e Riccardo, si sono distinti oltre che nella Gimkana anche nella prova di presentazione posizionandosi tra i primi dieci.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi