Sabato 28 Gennaio, aggiornato alle 22:52

A Cagliari scatta l’ora dei Mondiali di Formula Kite: via al Sardinia Grand Slam

  • In Sport
  • 10 Ottobre 2022, 15:16
A Cagliari scatta l’ora dei Mondiali di Formula Kite: via al Sardinia Grand Slam

A Cagliari scatta l’ora dei Mondiali di Formula Kite: via al Sardinia Grand Slam

­
­ ­ ­
­

Dopo la rassegna di triathlon, il capoluogo sardo accoglie anche il Campionato del Mondo della “tavola Olimpica”, dall’8 al 16 ottobre, presso la spiaggia del Poetto. Live streaming da venerdì 14 sulle piattaforme Facebook e Youtube dell’evento e di IKA 

­
­ ­ ­
Sardinia Grand Slam
­
­ ­ ­
­

La grande vela abita a Cagliari. Che si tratti di ospitare l’equipaggio di Luna Rossa in vista dell’America’s Cup o di accogliere le stelle del kite, uno sport in procinto di diventare disciplina Olimpica (succederà a partire dai Giochi di Parigi 2024).

 

Per il secondo anno consecutivo sarà la Sardegna ad ospitare la massima rassegna iridata di Formula Kite. Da Torregrande (Oristano) al Poetto (Cagliari), due località balneari divise da un centinaio di chilometri ma unite dalla passione per la grande vela.

 

Dopo aver fatto le “prove” nell’autunno scorso ospitando la tappa regina delle KiteFoil World Series, dall’8 al 16 ottobre Cagliari replica con il Sardinia Grand Slam, che quest’anno assegna il Campionato del Mondo della cosiddetta “tavola Olimpica”, La manifestazione, che accoglierà 150 atleti (92 uomini e 58 donne) provenienti da 44 Paesi e 6 Continenti, è organizzata da GLEsport con il contributo economico dell’Assessorato del Turismo della Regione Autonoma della Sardegna e del Comune di Cagliari.

 

L’evento si disputa sotto l’egida di World Sailing (la Federazione Internazionale della Vela) e IKA (la Federazione internazionale di Kiteboarding), oltre alla FIV – Federazione Nazionale della Vela e alla CKWI, la Classe Kiteboarding e Wingsport Italia e con la collaborazione del Chia Wind Club.

 

Nella tradizionale conferenza stampa della vigilia di lunedì 10 ottobre, tenutasi al Villaggio Sardinia Grand Slam, presso la sesta fermata del Poetto, il Presidente del comitato organizzatore Gian Domenico Nieddu e il numero uno di IKA Mirco Babini hanno presentato la manifestazione, alla presenza di Mauro Contini dell’Assessorato allo Sport della Regione Autonoma della Sardegna, dell’Assessore all’Innovazione tecnologica, Ambiente e Politiche del mare del Comune di Cagliari, Alessandro Guarracino e dell’Assessore allo Sport del Comune di Cagliari, Fioremma Landucci.

 

DE RAMECOURT E MOROZ DIFENDONO I TITOLI

Occhi puntati a Cagliari sul campione uscente dell’edizione 2021, il francese Théo de Ramecourt, stella della spedizione transalpina che avrà in Axel Mazella un altro valido candidato alla vittoria finale. Secondo classificato nel Mondiale di Oristano, un anno fa, Mazella era stato già brillante protagonista nonché vincitore del Sardinia Grand Slam 2021 nelle acque del Poetto. Seri contendenti alle posizioni di vertice sono Denis Taradin, portacolori di Cipro, leader della KiteFoil World Series, e lo sloveno Tony Vodisek, neo-campione d’Europa. Solide chance anche per il team inglese e per Maximilian Maeder (Singapore), attualmente uno degli atleti più veloci al mondo.

 

Fra gli altri, a calamitare il tifo degli italiani sarà Riccardo Pianosi, bronzo ai Mondiali del 2021 sia ai recenti Europei, nonché leader di una ranking stagionale che vede al secondo posto il tedesco Florian Gruber e al terzo Lorenzo Boschetti, altri attesi protagonisti.

 

Fra le donne a difendere il titolo è la statunitense Daniela Moroz, cinque volte iridata e più volte star del Sardinia Grand Slam. Ma a Cagliari ci saranno, naturalmente, anche la britannica Ellie Aldridge e la francese Lauriane Nolot, argento e bronzo ai Mondiali 2021. Sulle acque di Cagliari volerà anche Gisela Pulido Borrell, la spagnola che comanda la ranking stagionale davanti alle stesse Nolot, fresca campionessa d’Europa e vincitrice del Sardinia Grand Slam 2021, e Moroz.

 

Gli atleti hanno raggiunto Cagliari con i relativi entourage, per un totale di 6.000 presenze stimate in due settimane.

­
­ ­ ­
Sardinia Grand Slam
­
­ ­ ­
­

LIVE STREAMING DA VENERDI’ A DOMENICA

Da venerdì 14 a domenica 16 ottobre, le immagini dei Campionati del Mondo di Formula Kite saranno trasmesse live in streaming sulle piattaforme Facebook e Youtube dell’evento e di IKA, l’associazione internazionale di kiteboarding. Le regate avranno inizio alle ore 12.00 salvo posticipi legati alle condizioni meteorologiche. L’evento raggiungerà oltre 140 Paesi in tutto il mondo, con servizi e speciali dedicati. Sono previsti, inoltre, degli highlights a fine giornata, diffusi sulle piattaforme Facebook e Youtube dell’evento e di IKA.

 

PREVISIONI METEO PER DOMANI: SI REGATA A PARTIRE DALLE 12

Per la giornata di domani, martedì 11 ottobre, è prevista una temperatura di circa 22° presso la spiaggia del Poetto. I venti saliranno d’intensità attorno alle ore 12.00, orario fissato per la partenza delle prime regate.

 

IL PROGRAMMA

 

Lunedì 10 Ottobre
ore 08:00-13:00: Verifica attrezzature (Stazze)
ore 14:00: Prove di Gara
ore 15:00-18:00: Verifica attrezzature (Stazze)
ore 08:00-18:00: Foto profilo Atleti
ore 19.00: Pasta Party di benvenuto per atleti e coach
ore 20:00: Riunione tecnica

 

Martedì 11 – Sabato 15 Ottobre 
ore 12:00: Partenza Regate

 

Domenica 16 Ottobre
ore 12:00: Regate Finali e Medal Race
ore 17.00: Premiazione e Cerimonia Finale


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi