Giovedì 13 Maggio, aggiornato alle 10:47

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Chirurgia – Dal lamento al plauso, il nostro concittadino operato in chirurgia: “sono stati eccezionali”

Chirurgia – Dal lamento al plauso, il nostro concittadino operato in chirurgia: “sono stati eccezionali”

Per chi ci crede, un segnale del destino. Capita così che l’altro ieri un cittadino algherese, molto garbatamente ci segnala un disservizio patito nel reparto di chirurgia (LEGGI). In sostanza non si procede(va) nelle visite ambulatoriali, il che costringe(va) il residente ad effettuare dispendiosi e logoranti viaggi verso l’hinterland. Il proprio caso appunto.

Ma il nostro lettore non aveva fatto i dovuti calcoli con il destino, che lo ha messo subito alla prova. risulta infatti che  , dopo aver trascorso una notte insonne, si sia recato nel Pronto Socorso dell’ Ospedale di via Don Minzoni chiedendo aiuto. Lo hanno visitato, richiesta la consulenza specialistica e udite, udite, operato di li a poco nell’ambulatorio del Reparto di Chirurgia . Il tutto nel volgere di pochi minuti. Proprio in quell’ambulatorio, del quale lui denunciava la non operosità.

Per noi la sorpresa e l’obbligo di contattarlo, e ci conferma sollevato: “devo ringraziare pubblicamente gli infermieri e la chirurga del reparto e del P.S , per la loro umanità e gentilezza, in questa fase storica fatta di emergenze continue e difficoltà oggettive nel gestire le tante richieste provenienti dai cittadini che chiedono soccorso”.

Il nostro lettore sente il dovere di tessere le lodi a tutti, allo stesso modo di come aveva segnalato il disservizio.

Non avevamo dubbi che i medici delle nostre strutture ospedaliere fossero di primo livello, per competenze, gentilezza e umanità. Purtroppo questo personale oggi è messo a dura prova da una pandemia che li obbliga ad essere molto cauti nella gestione di quella che prima era normale routine. Oggi ci sono percorsi obbligatori da fare e soprattutto,  la mancanza di personale fa il resto. Da tempo ormai, pubblicamente è risaputo che la chirurgia di Alghero deve avere la dotazione organica completata. Ma questo è un altro discorso, oggi si plaude alla buona sanità, quella che i cittadini vogliono e apprezzano sempre, a prescindere.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi