Giovedì 13 Maggio, aggiornato alle 10:47

Meteo ad Alghero: Meteo Alghero

Dati Covid Alghero, incremento dei positivi, ora sono 262, 18 ospedalizzati e 228 in quarantena

Dati Covid Alghero, incremento dei positivi, ora sono 262, 18 ospedalizzati e 228 in quarantena

Alghero, 17 aprile 2021 – I dati sull’andamento dei contagi Covid ad Alghero del 16 aprile, comunicati oggi al Sindaco Mario Conoci sono i seguenti: 262 positivi, 18 ospedalizzati e 228 in quarantena. Il raffronto rispetto all’ultima comunicazione del 14 aprile scorso ( 246 positivi ) mostra un aumento di 16 soggetti. Ma per la prima volta, se si raffronta il dato con quello di due giorni fa  del 15 aprile ( 262 positivi ) il numero dei positivi non cresce.

“Resta invariato quindi il numero rispetto a due giorni fa, rallenta l’aumento fino a fermarsi, ed è un dato che lascia ben sperare”, commenta il Sindaco Mario Conoci. “Da registrare inoltre l’andamento  della campagna vaccinale, che secondo una stima generale conta una media di 500 algheresi al giorno. Mentre ci si accinge  a terminare le somministrazioni per gli over 70 con questo buon ritmo, da lunedì si inizia con gli over 60. Dobbiamo tenere sempre alta la guardia, sostenere con impegno i nostri sanitari impegnati nelle vaccinazioni e i volontari che con il prezioso contributo stanno facendo in modo che le somministrazioni delle dosi alla popolazione procedano nel migliore dei modi.”

Di seguito i dati di questi ultimi tre rilevamenti
dati ATS del 13.04.2021: POSITIVI 246 (+12) dei quali 16 OSPEDALIZZATI. QUARANTENE: 214 (-41)
dati ATS del 15.04.2021: POSITIVI 262 (+16) dei quali 17 OSPEDALIZZATI (+1). QUARANTENE: 231 (+17)
dati ATS del 16.04.2021: POSITIVI 262 (INV) dei quali 18 OSPEDALIZZATI (+1). QUARANTENE: 228 (-3)


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi