Martedì 23 Luglio, aggiornato alle 17:33

(S.A.G.F.) di Nuoro in soccorso a una escursionista belga nel canyon di Gorropu a Urzulei

(S.A.G.F.) di Nuoro in  soccorso a una escursionista belga nel canyon di Gorropu a Urzulei

Ieri 09 luglio 2024, alle ore 14.00 circa, una pattuglia della Stazione del Soccorso Alpino Guardia di Finanza (S.A.G.F.) di Nuoro, ha prestato soccorso a una escursionista di nazionalità belga.

I militari, allertati dalla centrale operativa del Soccorso Alpino e Speleologico della Sardegna, sono intervenuti presso il canyon “Gorropu” nel comune di Urzulei (Nu), che in questo periodo dell’anno risulta essere molto frequentato dai turisti, e precisamente sul sentiero tra l’ingresso al Canyon e il campo base in località “Cungiadeddu”.

L’escursionista, una donna belga di 53 anni, a seguito della caduta riportava una distorsione alla caviglia che gli impediva di proseguire l’escursione. I Finanzieri intervenivano prontamente e prestavano le prime medicazioni all’infortunata, provvedendo, unitamente agli uomini del S.A.S.S. a immobilizzarla con l’attrezzatura medica in dotazione e a spostare l’infortunata in una zona più idonea per le operazioni di recupero con l’elicottero.

Nel frangente, valutato il luogo dove è avvenuto l’incidente e le condizioni dell’infortunata, la Centrale Operativa del 118 provvedeva a far intervenire un elicottero dell’Aeronautica Militare, al quale i soccorritori fornivano le coordinate geografiche del punto di recupero.

Giunti sul posto, i soccorritori del S.A.S.S. e i Finanzieri del soccorso Alpino, mettevano in atto tutte le attività propedeutiche al recupero della barella con il verricello.

L’interessata veniva quindi elitrasportata, con l’assistenza di un militare del S.A.G.F. Nuoro specializzato Tecnico di Elisoccorso, all’Ospedale San Francesco di Nuoro per le cure del caso.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi