Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:57

Phil Palmer ad Alghero al Grand Prix Corallo, è uno dei più grandi chitarristi al mondo

Phil Palmer ad Alghero al Grand Prix Corallo, è uno dei più grandi chitarristi al mondo

Sabato 13 luglio, con inizio alle ore 21, nell’arena di Lo Quarter nel centro storico di Alghero, saranno consegnati i premi a personaggi popolari della televisione, del cinema, dello sport, della musica e del giornalismo italiano (LEGGI).

Nicola Nieddu nella  veste di comunicatore e  promotore dell’evento, da esperto giornalista, ha diramato una nota che contiene la scaletta  Grand Prix Corallo (GUARDA), giunto alla ventunesima edizione, con una organizzazione puntuale dalla Asd Valverde del presidente Costantino Marcias.

Tanti i premiati, in una serata che si annuncia ricca di presenze di levatura internazionale di primissimo piano, e sia chiaro, onde evitare sterili polemiche, l’organizzazione targata Asd Valverde, ci tiene a precisare, che ad eccezione delle prime file riservate agli ospiti, all’interno del Quarter, il resto sarà nella disponibilità della cittadinanza a titolo gratuito sino all’esaurimento dei posti a sedere.

E fra i tanti annunciati da Nicola Nieddu c’è un Premio alla carriera “Toto Torri” per Phil Palmer, uno dei più grandi chitarristi al mondo con diverse collaborazioni con Dire Straits, Bob Dylan, Tina Turner, Elton Jhon, Eric Clapton, George Michael, ma anche italiani come Lucio Battiti (suo l’assolo di chitarra nel brano Con il nastro rosa), Eros Ramazzotti, Renato Zero e Pino Daniele. Ora fa parte dei Dire Straits Legacy e arriva ad Alghero reduce da una fortunata tournée mondiale.

La notizia dell’arrivo ad Alghero di Phil Palmer ha mandato  in fibrillazione i chitarristi nostrani, quelli che di Phil sanno tutto, lo seguono, lo ammirano, lo copiano ( quando ci riescono) nella tecnica e nel modo di spizzicare le sei corde, tutto personale, unico. Insomma per intenderci e non girarci attorno, questa volta il Gran Prix Corallo porta ad Alghero un gigante della musica, un chitarrista, una autentica star

Phil Palmer è un chitarrista di fama mondiale, produttore e direttore musicale con una carriera che dura da 50 anni. Phil ha pubblicato più di 5000 canzoni, 500 album in studio e oltre 50 singoli al primo posto in tutto il mondo. Ha collaborato con artisti come Paul McCartney, David Bowie e Frank Zappa e ha girato il mondo con alcune delle più grandi e migliori band di una generazione tra cui Eric Clapton, Dire Straits, Tina Turner, The Who e George Michael. Phil ha suonato al pubblico televisivo di miliardi durante eventi di alto profilo come il “Party at the Palace” Golden Jubilee della Regina e le Olimpiadi di Londra 2012. Phil è stato scelto come direttore musicale per la celebrazione del cinquantesimo anniversario della chitarra Fender Stratocaster ‘The Strat Pack’ che si è tenuta nel 2004 alla Wembley Arena di Londra.

Le sue pagine social sono una autentica miniera, reel, brevi filmati testimoniano del monumentale lavoro, ancora in corso, di Phil Palmer, un grande, che sabato prossimo potremmo ammirare quando salirà sul palco del Quarter, accompagnato da una band composta dal meglio dei musicisti locali, della qul cosa vi riferiremo nei prossimi giorni

GUARDA l’ASSOLO DI PHIL PALMER de IL NASTRO ROSA

foto e link dal suo profilo Ufficiale

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi