Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 11:27

Ore febbrili di trattative per le nomine Assessoriali. Veti su nomi e si invoca la discontinuità. Cacciotto cerca di rammendare con tutti

Ore febbrili di trattative per le nomine Assessoriali. Veti su nomi e si invoca la discontinuità. Cacciotto cerca di rammendare con tutti

Si va a grandi passi verso la chiusura del quadro che riguarda le nomine assessoriali del sindaco Raimondo Cacciotto. Ancora un giorno di tempo per limare accordi, e posizionare nelle caselle giuste i nomi graditi ai partiti e al sindaco, poi Sabato ci sarà la presentazione ufficiale, proprio in occasione del primo consiglio comunale che si terrà presso il teatro Civico Gavì Ballero di Alghero.

Si consolida lo schema del 2 + 2, dove i due maggiori partiti, che hanno espresso quattro consiglieri comunali ovvero Partito Democratico e Riformiamo Alghero, avranno certe, due deleghe Assessoriali ciascuno.

Il partito Democratico da tempo ha calato il proprio nome, è quello di Enrico Daga che avrà la delega del Bilancio, ancora dubbi sul nome che proporranno in tandem Gabriele Esposito e Pietro Sartore. Nomi tanti fra i quali quello di Giuliano Spanedda o Mario Nonne, ma oggi spunta ed è molto accreditata, Raffaella Sanna, una figura di gran valore, laureata in matematica, da oltre 20 anni nel Crs4,il Centro di ricerca, sviluppo e studi superiori in Sardegna, esperta di gestione di fondi europei,  è la vera novità del giorno. Per la Presidenza del Consiglio Comunale è cosa fatta per  Mimmo Pirisi. Il PD ha prenotato il Parco Regionale di Porto Conte e il nome del Presidente potrebbe essere un nome proposto da Pietro Sartore indirizzato verso Mario Nonne

La lista Civica Riformiamo Alghero, va verso la nomination di Francesco Marinaro, che dovrà ricoprire anche la carica di vicesindaco, e quello di Maria Grazia Salaris. Alla lista Civica potrebbe andare ( se la molla il PD) la partecipata Parco Regionale di Porto Conte dove la Presidenza potrebbe essere destinato ad Alberto Zanetti.

Futuro Comune, dovrebbe aver garantita la propria rappresentanza in Giunta con Ornella Piras, mentre Alleanza Verdi Sinistra punta su un nome condiviso da parte del gruppo, e si cerca in queste ore di capire se da parte di tutti ci può essere convergenza verso  Romina Caula.  Quel che è emerso questa mattina è che il leader di questo movimento, Valdo Di NOLFO è apparso abbastanza contrariato per la fuga di notizie riguardante proprio la loro espressione in seno alla giunta, un anticipo sui tempi previsti, quasi un contropiede giornalistico. Ma ci sono buone ragioni per credere in un esito positivo della questio.

Altra casella che si sta per riempire riguarda la nomina di un Assessore in quota ad Orizzonte Comune, che potrebbe federarsi con Città Viva, è punterebbe su un nome di sicuro affidamento, con notevole esperienza amministrativa. Il nome? Invita alla cautela per ora, sono ore febbrili di trattative serrate.

 Il quadro si chiude con la nomina alla presidenza della Fondazione Alghero di Graziano Porcu, che lascerebbe posto in consiglio comunale a Giusy Piccone.

Ecco questo potrebbe essere il quadro chiuso della situazione politica, che a grandi passi porta verso l’esordio di sabato 6 luglio, quando l’esecutivo di Raimondo Cacciotto verrà presentato ufficialmente, dopo la Proclamazione degli eletti e la ratifica degli incarichi, e in quell’occasione è prevista la nomina di due vicepresidenti del Consiglio, e ci potrebbe essere Gabriella Esposito, la creazione dei gruppi consiliari, e la composizione delle commissioni, il motore dell’amministrazione comunale.

Ma in queste ore sono in corso riunioni serrate, si cercano di limare sopratutto il fronte “veti” che riguardano nomi e incarichi dati per scontati. Il verbo che impera è discontinuità, ma a questo,  è difficile che ci si possa impiccare.

Nella foto di copertina la donne che potrebbero far parte della Giunta Cacciotto, da Sx Raffaella Sanna, Romina Caula, Maria Grazia Salaris

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi