Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:29

Inaugurato il dogpark a Ploaghe, un nuovo parco dedicato agli amici a quattro zampe

Inaugurato il dogpark a Ploaghe, un nuovo parco dedicato agli amici a quattro zampe

Lo scorso giovedì si è tenuta l’inaugurazione del “Dog Park” di Ploaghe, uno spazio verde recintato dove i cani saranno liberi di correre con i loro padroni e di giocare in sicurezza. Una piccola ma importante opera in quanto le aree per lo sgambamento dei cani garantiscono diversi vantaggi: il contenimento delle aree di deiezione degli animali, che vengono indirizzati direttamente nello spazio a loro dedicato, e la tranquillità per il padrone, che può giocare e divertirsi con il proprio amico a quattro zampe, in totale sicurezza. La cerimonia di inaugurazione è stata piuttosto partecipata ed ha avuto l’onore di ospitare i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Sassari con al seguito il cane antidroga Ether, pastore tedesco di 8 anni, il quale ha dato prova della sua abilità nella ricerca di sostanze stupefacenti occultate sulla persona e sui bagagli sotto lo sguardo ammirato di genitori e bambini.

Le famiglie presenti hanno poi potuto testare l’area di sgambamento coi propri amici a quattro zampe che hanno invaso il parchetto. L’area prescelta è quella all’interno della ex pineta comunale nei pressi del cimitero, con un nuovo accesso in via Caduti di Sutri. All’interno del parco sono presenti gli ostacoli e gli attrezzi per l’agility dog che costituiscono un percorso che i cani potranno affrontare e mettere alla prova se stessi ed i loro proprietari in un’attività ispirata al mondo dell’ippica e che oggi è diventata un vero e proprio sport cinofilo. Le dimensioni generose dell’area consentiranno di accogliere numerosi cani i cui proprietari avranno il compito di rispettare le regole indicate nel decalogo  nei cartelli presenti nel parco. Il sindaco Carlo Sotgiu ha manifestato la sua soddisfazione: “Ci sono piccole opere come questa che con modesti investimenti possono migliorare significativamente la qualità della vita dei nostri concittadini, da tempo pensavamo di realizzare questo parco ed ora finalmente ci siamo riusciti. Ci auguriamo che i ploaghesi utilizzino questo spazio nel rispetto delle regole.”

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi