Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:57

Un avvocato sardo nel CdA di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., è Loredana Ricciotti di Alghero

Un avvocato sardo nel CdA di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., è Loredana Ricciotti di Alghero

Un avvocato sardo,  di Alghero è nel cda di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A.

L’Assemblea degli azionisti di Ferrovie dello Stato Italiane S.p.A., holding del trasporto ferroviario e delle infrastrutture stradali, ha nominato nel nuovo Consiglio di Amministrazione l’avv. sardo, di Alghero,  Loredana Ricciotti. La prima volta di un sardo nel Board di una delle più importanti aziende italiane. FS ha un patrimonio netto di 42 miliardi di euro, bilancio di circa 15 miliardi di euro, nel 2023 ha investito oltre 16 miliardi e ha aggiudicato gare per 24 miliardi che nel triennio 2021-2023 hanno superato i 40 miliardi. Ha 92.446 mila dipendenti, di cui 12.000 assunti nel 2023. Una società in forte crescita, con una spiccata proiezione internazionale, che fra le sue controllate vanta aziende del calibro di Rete Ferroviaria italiana (RFI), Trenitalia e ANAS. Quest’ultima solo in Sardegna gestisce 63 strade, per complessivi 2.902 km.ed è impegnata nella realizzazione di infrastrutture viarie strategiche.

di seguito la nota stampa del Gruppo FS:


Roma, 27 giugno 2024 – Il Consiglio di Amministrazione di Ferrovie dello Stato Italiane, riunitosi oggi sotto la presidenza di Tommaso Tanzilli, ha nominato Stefano Antonio Donnarumma Amministratore Delegato per il triennio 2024- 2026, attribuendogli anche la carica di Direttore Generale.
Il nuovo CdA, riunitosi per la prima volta dopo la nomina da parte dell’Assemblea dei soci di oggi, è composto da Tommaso Tanzilli, Stefano Antonio Donnarumma, Caterina Belletti, Franco Fenoglio, Loredana Ricciotti, Tiziana De Luca, Pietro Bracco.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi