Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:29

VIDEO – Porto di Alghero, Swan Sardinia Challenge: cerimonia, partenza e tanta emozione

VIDEO – Porto di Alghero, Swan Sardinia Challenge: cerimonia, partenza e tanta emozione

Ieri sera, martedì, nel porto di Alghero, grande cerimonia inaugurale per la terza tappa del circuito internazionale The Nations League (GUARDA), dedicato alle imbarcazioni ClubSwan 50 e ClubSwan 36 che ha preso inizio ieri 25 giugno con la regata di prova.
Un evento internazionale di grande caratura, per la prima volta ad Alghero, che vede 19 imbarcazioni regatare (11 ClubSwan 50 e 8 ClubSwan 36) con a bordo atleti tra i più celebri al mondo, in rappresentanza di 24 nazioni, da tutto il mondo.
In occasione della cerimonia di apertura, alla presenza del Sindaco di Alghero Raimondo Cacciotto, del Presidente del Consorzio Porto di Alghero Giancarlo Piras, del Presidente dello Yacht Club Alghero e vice presidente della Fondazione Alghero, Pierpaolo Carta e di Valdo Di Nolfo in rappresentanza della Regione Sardegna, con anche la presenza del Presidente di Nautor Group Leonardo Ferragamo, è stato dato il via alla manifestazione velica dallo splendido scenario del porto nel centro storico di Alghero.
L’apertura della cerimonia ha visto le nuove generazioni di velisti, piccoli atleti dello Yacht Club Alghero e della LNI Alghero che hanno agito da portabandiera, dopo aver partecipato ad un interessante laboratorio ambientale coordinato da Marevivo. La sostenibilità infatti rappresenta un focus fondamentale tanto per ClubSwan Racing quanto per la Regione Sardegna. Il laboratorio ha visto i bambini partecipare alla restituzione al mare di sabbia e conchiglie confiscate a chi le ha indebitamente sottratte dalle spiagge dell’isola, con una indubbia valenza educativa.
Intanto da mercoledi 26 a sabato 29 le imbarcazioni si affrontano nelle bellissime acque cristalline della Riviera del Corallo in un programma di otto regate intorno alle boe (rigorosamente elettriche, per non deturpare i fondali marini) regalando uno spettacolo fantastico che potrà essere ammirato anche dai bastioni fino al lungomare de Las Tronas come delle uniche naturali balconate.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi