Domenica 21 Luglio, aggiornato alle 17:59

Via al Birralguer 2024, il più longevo festival di birre artigianali in Sardegna celebra la sua 19a edizione in 11 anni

  • In Eventi
  • 26 Giugno 2024, 08:40
Via al Birralguer 2024, il più longevo festival di birre artigianali in Sardegna celebra la sua 19a edizione in 11 anni

Il più longevo festival di birre artigianali in Sardegna celebra la sua 19a edizione in 11 anni
e lo fa in grande stile: sul palco di piazzale della Pace i Meganoidi e tanti altri special guest
Molte le novità e le collaborazioni per una rassegna ormai nota a livello internazionale
DA DOMANI GIOVEDÌ 27 A DOMENICA 30 GIUGNO AD ALGHERO: 4
GIORNI, INGRESSO LIBERO E MEGANOIDI SPECIAL GUEST
Undici anni di attività, diciotto edizioni alle spalle, l’ultima delle quali ha registrato la presenza di
25mila persone. Sono i numeri con cui si presenta ai nastri di partenza Birralguer, il più longevo
Festival della Birra Artigianale che si celebra in Sardegna. Dal domani giovedì 27 a domenica 30
giugno il piazzale della Pace di Alghero ospiterà la 19a edizione di una kermesse che negli anni si è
trasformata in un appuntamento di cartello a livello internazionale, attirando nella Riviera del
Corallo appassionati da tutta Europa.
Promosso dall’associazione Beach Group Alguer, il Craft Beer Festival più atteso dell’estate
isolana sarà anche una straordinaria rassegna musicale per tutti i gusti e una preziosa vetrina per le
eccellenze gastronomiche e dell’artigianato made in Sardinia. Il segreto del successo della
manifestazione sta proprio qui. «Birralguer ha saputo evolversi nel corso degli anni, diventando un
appuntamento imperdibile per i visitatori locali e i turisti, raggiungendo nell’ultima edizione oltre
25mila presenze», spiegano gli organizzatori a due giorni dall’inizio dell’evento. «La sua formula
unica intreccia la tradizione di produttori della birra sarda, nazionale e internazionale con le
eccellenze gastronomiche e artigianali locali – proseguono – ma il festival porta ad Alghero
concerti e performance live di risonanza nazionale e internazionale, rendendolo un evento unico
sul territorio».
Tra i birrifici presenti non sono voluti mancare all’appuntamento Isola, Bam, Marduk, Seddaiu,
Chemu, Astore, Nora, Coros, Dolmen, Moi Beer, Baladin, Perella, BeerFellas, il gruppo Ales&Co. e
Barcelona Beer Company. Complice il supporto di Fondazione di Sardegna, Fondazione Alghero e
Comune di Alghero e il contributo del Parco di Porto Conte, la rassegna cresce anche questa volta,
stabilendo importanti partnership con Consorzio Birrai Italiani, Coldiretti, Campagna Amica e
Confcommercio Artigianato. «La partnership con queste prestigiose realtà del territorio sarà
l’occasione per elevare ulteriormente il livello della proposta Craft Beer, esaltando la filiera locale,
valorizzando le materie prime del territorio, lavorazioni e prodotti agroalimentari», assicurano i
promotori. Lungo il tratto della Rambla che scorre davanti al Piazzale della Pace, lo spazio
dedicato alla promozione delle eccellenze locali prevede oltre 40 stand dedicati a esposizioni,
workshop, degustazioni, show cooking, corsi di spillatura e tanto altro.
Anche la colonna sonora delle quattro serate è di altissimo livello. Giovedì 27 giugno si
alterneranno alla consolle: Dj D.One, Volume 2 e Jah L Sas Sound System feat Mr Pan dj set,
Meganoidi. Venerdì 28 giugno aprirà ancora Dj D.One, seguito da Riff Raff, Senza Base, Dj F3de &
Dj Crabuzza. Anche sabato 29 giugno a rompere il ghiaccio ci penserà Dj D.One, che poi lascerà
spazio a Funny Groove, Tremendi, KAY. Domenica 30 giugno, consumato il rito d’apertura con Dj
D.One, sul palco ci saranno On the Road Band, Black Out e Dep Band. Ma le vere star della
rassegna saranno i Meganoidi, che si esibiranno dal vivo domani giovedì 27 giugno. La band, un
pezzo di storia musicale italiana, a vent’anni dalla hit Zetareticoli gira l’Italia con “Brucia ancora
tour” ed.è pronta a sbarcare ad Alghero per una data in esclusiva per la Sardegna. L’ingresso è
gratuito, come per tutto il Birralguer.
Quest’anno Birralguer ha pensato anche alle famiglie: i bambini potranno divertirsi con attività
ludico educative guidate dalle animatrici, in un’area riservata e dedicata a loro, vicino al palco.
Inoltre quest’anno Birralguer ha predisposto un’area parcheggi in via Aldo Moro, a soli 5 minuti a
piedi dal Piazzale della Pace. Uno sforzo organizzativo, logistico e finanziario resto possibile anche
da importanti sponsorizzazioni private, come Welcome Cars, Mutt Motorcycle Sardegna, Overall
Rent, Algonet Creative Studio e Medea.
Alghero, 26 Giugno 2024
Ufficio Stampa – Birralguer Sardinian Craft Beer Festival
Nelle foto, i Meganoidi in concerto e l’ultima edizione del Birralguer,


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi