Giovedì 25 Luglio, aggiornato alle 13:57

Wheelchair tennis, tutto pronto per l’Alghero Open

Wheelchair tennis, tutto pronto per l’Alghero Open

Prenderà il via lunedì 17 giugno l’Alghero Open Riviera del corallo-e Ambiente, il torneo Itf wheelchair tennis Futures giunto alla terza edizione. I punti in palio sono validi per le qualificazioni alle Paralimpiadi di Parigi in programma quest’estate.
Sui campi in green set del Tc Alghero si sfideranno circa settanta tennisti diversamente abili, in rappresentanza di ventitre Nazioni. L’ingresso per il pubblico è libero e gratuito.
La manifestazione, patrocinata dall’Assessorato regionale al Turismo, si concluderà lunedì 24 giugno.
Tra i partecipanti, sono tanti i giocatori già qualificati per Parigi, ma ancora di più sono quelli che cercheranno proprio all’Alghero Open i punti utili per qualificarsi.
Tra gli atleti sardi in gara, spicca Luca Arca, il 31enne di Bono numero 30 delle classifiche mondiali, che cercherà di qualificarsi alla sua prima Paralimpiade. Con lui, Mario Cabras e la pluriparalimpionica Marianna Lauro.
Tra i giovani presenti alla manifestazione, occhi puntati sui giapponesi Tarada Iori e Nagaro Keito, che cercano di emulare il fenomeno 17enne Tokido Oda, numero 1 delle classifiche mondiali e vincitore del Roland Garros la scorsa settimana. L’asiatico dovrebbe essere presente a settembre, per la 24esima edizione del Sardinia Open Itf1, dove si sfideranno tutti i più forti giocatori del circuito mondiale.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi