Domenica 21 Luglio, aggiornato alle 17:59

Il Città di Sassari si riconferma evento top della lotta: vittoria dell’Italia

  • In Sport
  • 16 Giugno 2024, 08:02
Il Città di Sassari si riconferma evento top della lotta: vittoria dell’Italia

SASSARI – Il 29° “Città di Sassari” ha nuovamente confermato la sua reputazione come uno degli eventi più prestigiosi e attesi nel panorama della lotta olimpica internazionale. Anche quest’anno, la competizione ha offerto una straordinaria vetrina per questo sport, attirando l’attenzione di appassionati e professionisti da tutto il mondo.

 

Durante questa intensa due giorni, il Pala Santoru è diventato il palcoscenico di incontri emozionanti e di scontri avvincenti che hanno catturato il cuore e la mente degli spettatori. Oltre 80 atleti, provenienti da 21 nazioni diverse, si sono sfidati senza risparmio, dimostrando non solo le loro straordinarie capacità fisiche, ma anche un grande rispetto reciproco e un forte senso di comunità internazionale. L’evento ha rappresentato un vero e proprio crocevia di culture e stili di lotta, contribuendo a rendere il “Città di Sassari” un appuntamento imperdibile nel calendario sportivo mondiale.

 

Alla fine della giornata di gara dei Senior, l’Italia ha conquistato la vittoria a squadre, confermando l’ottimo stato di forma della delegazione in vista dei prossimi importanti appuntamenti internazionali. La Moldavia si è classificata seconda, mentre il Canada ha ottenuto il terzo posto.

 

Passando agli incontri individuali, nella greco-romana, Luca Svaicari ha offerto una grande prestazione nei 97 Kg, imponendosi sul connazionale Riccardo Bufis. La finale nella categoria dei “colossi” della greco-romana, i 130 Kg, è stata a dir poco spettacolare, con il kazako Bairam Nabiyev e il marocchino Oussama Assad che si sono affrontati in un emozionante duello, vinto da quest’ultimo. Nel free style, la finale più avvincente è stata quella dei 65 Kg, dove il belga Ylias Abdurashidov ha superato il moldavo Sergiu Lupascu solo nel finale grazie a una strepitosa azione. Nella categoria dei 92 Kg, l’iraniano Kamran Ghasempour ha ottenuto una vittoria schiacciante contro il moldavo Ivan Ichzli, dimostrando la sua netta superiorità.

 

Il prossimo appuntamento è fissato per domani al Club Ancora di Stintino, dove si terrà il Torneo Internazionale “Sardinia” di beach wrestling. Ci attendono sfide mozzafiato sulla sabbia, proprio accanto alla splendida spiaggia de La Pelosa. Questa cornice unica promette di offrire un finale perfetto per concludere in grande stile questa tre giorni di intensa lotta. La Polisportiva Athlon ricorda che l’ingresso al Club Ancora è libero: un’occasione imperdibile per tutti coloro che desiderano assistere da vicino allo spettacolo del beach wrestling. Per chi non potrà essere presente, l’intero evento sarà trasmesso in live streaming sul canale YouTube della Polisportiva Athlon Sassari.

 

 


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi