Domenica 21 Luglio, aggiornato alle 17:59

La Segretaria Monica Chessa: La rinascita della Lega che piace agli Algheresi è cominciata

La Segretaria Monica Chessa: La rinascita della Lega che piace agli Algheresi è cominciata

Nota stampa
La rinascita della Lega che piace agli Algheresi è cominciata, ed è per questo che vogliamo ringraziare tutti i nostri sostenitori portatori di consensi in un momento così delicato per la vita di questo partito ancora giovane e in fase di riorganizzazione generale. Dobbiamo prendere atto del grande risultato ottenuto dal nostro Coordinatore Regionale Michele Pais, che di questa città fa bandiera come primo passo importante per la ripresa leghista dell’isola. La nostra lista fatta di molti volti nuovi e di una buona parte formata dalla base del Coordinamento Cittadino ha riscosso un buon successo piazzandosi come partito al secondo posto della coalizione e come voti al terzo a pochi punti percentuali dalla bicicletta targata UDC e Patto per Alghero , dobbiamo tutto al grande lavoro delle candidate e dei candidati che seppur per la prima volta in queste vesti hanno dimostrato un grande spirito di partecipazione e impegno verso un progetto in cui hanno creduto fin dal primo momento. Siamo ancora il partito della gente ed insieme al popolo affronteremo tutte le battaglie politiche con la passione e la grinta che da sempre ci contraddistingue. Adesso ci aspetta una stagione di rilancio interno dove faremo di tutto per rafforzare la nostra presenza in città per essere pronti per le prossime consultazioni con una squadra compatta e unita verso il successo politico che raggiungeremo con l’entusiasmo e lo spirito di servizio di chi si sente cittadino attivo anche nelle istituzioni. Ancora grazie e forza Lega.
Chiude la nota della Segretaria Cittadina Dott.ssa Monica Chessa


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi