Giovedì 20 Giugno, aggiornato alle 17:07

Ecco la composizione del Consiglio Comunale: 14 uscenti confermati, 11 new entry. Gianni Martinelli scalza l’Assessore Emiliano Piras

Ecco la composizione del Consiglio Comunale: 14 uscenti confermati, 11 new entry. Gianni Martinelli scalza l’Assessore Emiliano Piras

Dai risultati di ieri, che hanno visto Raimondo Cacciotto vincere la competizione elettorale contro Marco Tedde, il Consiglio Comunale che ne scaturisce vede la sua composizione e la ripartizione dei seggi.

MAGGIORANZA (16 consiglieri): Raimondo Cacciotto (Sindaco), Anna Arcasedda, Gianpiero Occhioni (Avs), Graziano Porcu (M5S), Gabriella Esposito, Pietro Sartore, Mimmo Pirisi, Luca Madau (Pd), Alberto Bamonti, Maria Grazia Salaris, Alessandro Loi e Gianni Martinelli (Riformiamo Alghero), Gianpiero Moro (Città Viva), Christian Mulas (Orizzonte Comune), Ornella Piras e Beatrice Podda (Futuro Comune).

MINORANZA (9 consiglieri): Giovanna Caria, Antonello Peru e Pasqualina Bardino (Fi), Lelle Salvatore, Nina Ansini (Udc-Patto per Alghero), Michele Pais (Lega), Alessandro Cocco (FdI), Massimiliano Fadda (Prima Alghero), Marco Tedde.

Risultano eletti 14 Consiglieri comunali uscenti,  11 sono le new entry. Ventata di novità soprattutto da Allenaza Verdi e Sinistra con Anna Arcasedda, Gianpiero Occhioni , si rivede Giampietro Moro proposto ed eletto nella lista di Città Viva. Altro volto nuovo sarà quello di Beatrice Podda nella lista Futuro Comune, altro ritorno quello di Gianni Martinelli nella Lista di Riformiamo Alghero. Altro volto nuovo in Consiglio Comunale quello di Massimiliano Fadda
Si perde per strada l’Assessore all’Urbanistica Emiliano Piras, nonostante le 342 preferenze è sorpassato da Gianni Martinelli.
Insomma un rimescolamento delle carte in tavola, un rinnovamento a metà, dove a trionfare ancora, in maniera netta, a prescindere da ogni considerazione, sono i capi corrente nelle liste, quelli che detengono da anni il consenso,  e lo muovo a loro piacimento, e  Alghero questa volta è stato la cartina di tornasole, il termometro politico che rivela tutto, anche il malessere della politica.
Dopo la telefonata avvenuta ieri fra i due contendenti Cacciotto e Tedde, e il riconoscimento reciproco, fra vinti e vincitori, fra i primi ad arrivare nella sede elettorale del nuovo Sindaco, c’è stato Mario Conoci, Sindaco in carica, fra i due un caloroso abbraccio, un passaggio del testimone in maniera ufficiosa, e una reciproca grande soddisfazione.

ELEZIONI COMUNALI 2024 ALGHERO _ ripartizione Seggi


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi