Giovedì 25 Luglio, aggiornato alle 13:57

Le associazioni sportive “I Fuori Casa” sono diventate uno tsunami, si chiede un cambio di passo ai candidati Sindaci

Le associazioni sportive “I Fuori Casa” sono diventate uno tsunami, si chiede un cambio di passo ai candidati Sindaci

“Il gruppo delle associazioni sportive cittadine che svolgono la propria attività fuori dalla città, autonominatosi “I Fuori Casa”, hanno concluso lunedì gli incontri con i due candidati alla carica di Sindaco del Comune di Alghero.
In un clima di totale serenità e di rinnovata fiducia per una proficua collaborazione tra il mondo dello sport e l’amministrazione comunale, i due candidati hanno ascoltato e preso nota delle necessità delle varie associazioni ma hanno potuto toccare con mano il cambiamento in atto.
E’ in atto un cambiamento radicale.
Un cambiamento partito dalle associazioni “I Fuori Casa” che sta trascinando l’intero movimento sportivo cittadino come uno tsunami e che in maniera fattiva e collaborativa chiede di essere ascoltato e non più trascurato.
Il gruppo chiede all’intera classe politica, alla classe dirigente ed al mondo economico cittadino un cambio di passo, un cambio di paradigma: diritti e doveri sullo stesso piano, senza dover più elemosinare diritti ed essere costretti a doveri non sempre uguali per tutti.
Lo sport cittadino ha necessità di risollevarsi, di alzare l’asticella delle competenze e di prendersi lo spazio che merita all’interno di una comunità importante come quella algherese.
Vogliamo essere collaborativi, fattivi nelle proposte e ci dimostreremo conseguenti nelle azioni, ma saremmo anche altrettanto determinati nel non arretrare di un millimetro verso le nostre esigenze e quelle dello sport cittadino.

Non abbiamo chiesto la luna ma solamente rispetto e condivisione con azioni concrete che dimostrino finalmente l’attenzione che meritiamo:

  1. Assessorato allo Sport con delega distinta dalle altre e gestito da una persona di garanzia per tutti senza interessi personali diretti nelle associazioni sportive cittadine

  2. Costituzione della Consulta dello Sport

  3. Ufficio sport strutturato adeguatamente alle esigenze della città

  4. Funzionario dedicato alle strutture sportive all’interno dell’ufficio demanio per tutte le esigenze di carattere tecnico

  5. Programmazione e progettazione dedicata all’impiantistica sportiva e alle esigenze dei campionati e/o tornei delle federazioni

  6. Risoluzione decisiva della problematica dell’uso delle palestre della Provincia di Sassari per le gare

Facciamo il nostro in bocca al lupo ai due candidati, sicuri che ad Alghero ci sia finalmente la voglia di ascoltare, condividere e lavorare per il bene comune.
Le associazioni sportive ” I Fuori Casa”
Asd Alghero Bike, Asd AlivaVolley Alghero, Asd Alguerunners, Asd Catalana Baseball & Softball Alghero, Asd Coral Basket Alghero, F.C.Alghero, Asd Futsal Alghero, Asd Sardegna Powerlifting


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi