Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 11:27

“L’Europa deve essere un faro di speranza e stabilità, soprattutto per le nuove generazioni

“L’Europa deve essere un faro di speranza e stabilità, soprattutto per le nuove generazioni

Nuoro, 26 maggio 2024 – Nella giornata di ieri, sabato 25 maggio, la sede del Partito Democratico di Nuoro di via Istiritta 7 ha ospitato l’incontro “Dialogo sull’Europa”. L’evento, promosso dalla segreteria Provinciale del partito e coordinato dalla presidente Marilisa Marongiu, ha focalizzato l’attenzione sulle problematiche legate all’assenza dei politiche per giovani nel contesto europeo.

Angela Quaquero, candidata dem alle imminenti elezioni europee dell’8 e 9 giugno, ha aperto il dibattito: “L’Europa deve essere un faro di speranza e stabilità, soprattutto per le nuove generazioni. È essenziale creare condizioni che trattengano i giovani nei nostri territori, offrendo loro opportunità lavorative e di crescita”, ha dichiarato, evidenziando come le nuove generazioni debbano essere coinvolte più attivamente nelle politiche europee.

Tra gli interventi anche quello di Antonella Canu, sindaca di Lodè. La presidente Marilisa Marongiu ha concluso i lavori sottolineando l’importanza del dialogo e della partecipazione attiva dei cittadini nella costruzione dell’Europa del futuro: “Dobbiamo essere protagonisti del cambiamento e portare la voce dei nostri territori a Bruxelles”.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi