Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:29

L’ANIEF attacca i calcoli di bottega di Flc Cgil e Cisl Scuola da soli a tutela del Personale docente e ATA dell’IA di Sassari. Sindacato indebolito

L’ANIEF attacca i calcoli di bottega di Flc Cgil e Cisl Scuola da soli a tutela del Personale docente e ATA dell’IA di Sassari. Sindacato indebolito

Era cominciata sotto i migliori auspici la storia degli Istituti Alberghieri di Alghero e Sassari, e dei Convitti annessi. Nel primo pomeriggio del 7 aprile 2024, presso la sede della Flc-Cgil di Sassari, con i padroni di casa Annalisa Porcu e Luigi Canalis, si erano riuniti i dirigenti sindacali dell’ANIEF, della UIL-RUA e dello SNALS; curiosamente, risultava assente proprio la Segretaria della CISL SCUOLA. L’unione di diverse Organizzazioni Sindacali e la condivisione degli obiettivi da perseguire a tutela dei lavoratori dei Convitti, nel sequel di quella problematica, portò a risultati positivi.

Oggi, purtroppo, parafrasando Fabrizio De André, dobbiamo raccontare una storia sbagliata. “Flc Cgil e Cisl Scuola – afferma il Referente Regionale Ata dell’ANIEF, Mario Soma – hanno deciso di avere l’esclusiva sulla tutela del Personale docente e non docente dell’Istituto Alberghiero di Sassari, unitamente a due componenti autoreferenziali della RSU. Con la stessa modalità omissiva posta in essere verso le altre Organizzazioni Sindacali, stavolta i due sindacati-paladini-solitari non hanno fatto alcun accenno alla chiusura del Convitto, con gravi ripercussioni sull’organico del Personale Ata: 10 Collaboratori scolastici, 2 Cuochi e 1 Infermiera perdenti posto.”

Indurrebbe al sorriso, purtroppo subito spento dall’estrema gravità della situazione, la tracotante richiesta agli “enti preposti” scritta dalle due sigle sindacali soliste, affinché si attivi subito un tavolo di confronto. Il dubbio è legittimo: tale richiesta, inesorabilmente debole perché espressa solo da Flc-Cgil e Cisl Scuola, quale forza potrà avere in sede di confronto con gli “enti preposti”, trattandosi, questa volta, di un’iniziativa non condivisa con tutte le Organizzazioni Sindacali?

“Il mancato coinvolgimento delle altre sigle sindacali – conclude il Presidente dell’ANIEF Sassari, Marcello Frau – si tramuta in un’occasione perduta che indebolisce sensibilmente l’azione di tutela dei lavoratori, dovere ineludibile di tutti i Sindacati che sono stati scelti dal personale docente e Ata per rappresentarli. Spiace constatare che Flc-Cgil e Cisl Scuola viaggino a corrente alternata, in base a calcoli che un tempo si definivano di bottega”.

Forse, la costante crescita dell’ANIEF, il Sindacato più giovane d’Italia, mette in discussione un presunto e tracotante diritto di primogenitura di Flc-Cgil e Cisl Scuola, peraltro non poche volte confuso con il piatto di lenticchie dei nuovi Esaù.

Sassari 16.05.2024

nella foto l’Alberghiero  di Alghero

Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi