Domenica 14 Luglio, aggiornato alle 20:57

Cacciotto è la vecchia politica, simula coinvolgimento e condivisione postumi. Cambio di propettiva con tre Assessori in carica del Cdx?

Cacciotto è la vecchia politica, simula coinvolgimento e condivisione postumi. Cambio di propettiva con tre Assessori in carica  del Cdx?

Nota stampa della Coalizione di Centrodestra Libera, Sardista e Civica in risposta al candidato sindaco Cacciotto ( Leggi),

Raimondo Cacciotto aveva affermato che “il forse il candidato della destra Tedde è troppo legato alla ‘vecchia’ politica che cala i programmi e le decisioni dall’alto, la risposta è a stretto giro, si legge:

“Fa sorridere che il candidato Sindaco Cacciotto risponda parlando di progetti seri e cambio di prospettiva quando il suo Campo largo sta accogliendo a braccia aperte gli assessori del centrodestra all’Urbanistica, l’assessora ai Servizi Sociali e quello all’ambiente.

Noi la città che abbiamo in mente l’abbiamo progettata in questi mesi, insieme agli uomini e alle donne della coalizione che hanno ascoltato il territorio mentre il candidato Cacciotto si faceva tirare la giacchetta da centristi, ex riformatori e sinistra. Non dimentichiamo che, in questi tre mesi in cui la coalizione di centrodestra liberale sardista e civica ha iniziato a scrivere il programma frutto di un intenso lavoro di ascolto, il campo largo ancora non aveva certezza del candidato sindaco e tutto pensava fuorché al futuro della città. Oggi, conscia di non aver mai riunito cittadini e simpatizzanti ma solo possibili candidati e dell’aver dibattuto solo di nomi e incarichi, ha simulato una giornata di partecipazione.

E’ quindi evidente che il candidato Cacciotto porta avanti la vecchia politica, quella che simula coinvolgimento e condivisione postumi rispetto ad un programma già depositato per obbligo di legge. Questa è la vecchia politica che bara e assembla nel medesimo contenitore forze radicali e populiste con assessori e consiglieri del centrodestra cittadino al solo scopo di vincere le elezioni, pur nella consapevolezza che con questo assetto mai potrà amministrare.

Cosa risponderanno domenica ai cittadini che chiedono il PUC? Che l’amministrazione attuale non ha rispettato il programma ma nonostante questo accogliamo l’assessore responsabile?

chiude la nota stampa della Coalizione di Centrodestra Libera, Sardista e Civica


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi