Domenica 26 Maggio, aggiornato alle 9:52

Via ai play off , l’Alghero domenica ospita il Terralba, partita secca prima della finale

Via ai play off , l’Alghero domenica ospita il Terralba, partita secca prima della finale

Due le sentenze dopo la fine del campionato di Promozione, La nuorese  nel girone B è il Monastir nel girone A,  direttamente sbarcano nel campionato di eccellenza. C’è la griglia dei play-off dove si incontreranno, incrociandosi le formazioni seconde terze classificate. L’Usinese Terza in classifica incontrerà il Castiadas classificata seconda, mentre l’Alghero seconda classificata nel girone B incontrerà il Terralba terza in classifica del girone A. Partita secca che si giocherà in casa della squadra meglio classificata. Nel nostro caso si giocherà al Pino Cuccureddu di  Maria Pia domenica a partire dalle ore 16:00.

E’ l’epilogo che in casa giallorossa si era messo nel conto da tempo.

L’Alghero per arrivare in Eccellenza deve passare attraverso le forche caudine dei play-off.

Domenica il primo scontro, si giocherà sul terreno amico di Maria Pia. un appuntamento che richiede una grande spinta da parte del pubblico per una squadra che ha disputato un campionato a dir poco entusiasmante.

Sino all’ultima partita di campionato dietro alla capolista di un solo punto, però inutile rinvangare, ora non si può parlare più di quello che è stato, c’è da guardare in avanti al futuro, e il futuro immediato si chiama Terralba.

Gian Marco Giandon dovrà mandare in campo il miglior 11  possibile, giocatori motivati che sanno perfettamente che si stanno giocando un’intera stagione fatta di sacrifici e tanto sudore. Regalare ai giallorossi un contorno fatto di colori e di tifo sarebbe il giusto tributo per una squadra che si è meritato il plauso incondizionato.

I play off sono indecifrabili, poiché le partite secche non lasciano appello, ma l’Alghero ha una forma fisica e mentale davvero invidiabile. Certo la lunghissima stagione vissuta sempre al massino di giri, può richiedere momenti di pausa, ma è vero che le motivazioni, e gli obiettivi che sono a portata di mano, spazzano persino la stanchezza, perché a questa squadra manca la classica ciliegina sulla torta, che si cercherà con pazienza e perseveranza di metterla a partire da Domenica.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi