Domenica 26 Maggio, aggiornato alle 10:25

“Coerenza e rispetto per Alghero: il Centrodestra chiede le dimissioni dei tre Assessori in carica”

“Coerenza e rispetto per Alghero: il Centrodestra chiede le dimissioni dei tre Assessori in carica”

Coerenza e rispetto per Alghero: Centrodestra chiede le dimissioni degli assessori”, è l’inizio di una nota del della Coalizione di Centrodestra Liberale, Sardista e Civica che senza mezzi termini va all’attacco di tre Assessori in carica, ovvero  Maria Grazia Salaris, Emiliano Piras e Andrea  Montis, si legge:

Preso atto  della situazione politica locale determinatasi a seguito decisione di alcune componenti della vecchia maggioranza al governo della città di schierarsi per le prossime elezioni comunali con il cd campo largo che include i partiti della sinistra e il movimento 5 stelle, considerato che tre degli assessori attualmente in carica e un membro di CdA di una partecipata hanno anche deciso di candidarsi in questa coalizione alternativa, i partiti e i movimenti della coalizione di centro destra civica e sardista che sostengono la candidatura a sindaco di Marco Tedde, preso atto che nessuno di loro ha manifestato, al momento, alcuna intenzione di dimettersi dalla carica, nonostante richieste da entrambe le parti politiche, chiedono a questi un immediato  atto di chiarezza nei confronti degli elettori e della città  provvedendo, senza alcun indugio,  a rassegnare le proprie dimissioni dagli incarichi. Chiediamo inoltre al sindaco che, in difetto di dimissioni entro le 24 h, revochi immediatamente gli incarichi senza indugio ulteriore.

È infatti inammissibile che questi assessori e questo membro di CdA, ancor di più in piena campagna elettorale, possano continuare a svolgere un ruolo istituzionale, rappresentando una coalizione diversa da quella che li ha portati a rivestire questo ruolo e, contestualmente, facendo campagna elettorale per l’altra parte.

Mancano solo una ventina di giorni alle elezioni e la loro permanenza nella Giunta Municipale e nel CdA della partecipata non è più giustificabile.

È infatti opportuno chiarire che, qualora questi esponenti politici al centro sinistra restassero comunque al proprio posto, i sottoscritti gruppi si vedrebbero costretti a disimpegnarsi da qualunque forma di ruolo e di presenza rispetto  all’amministrazione  comunale.

Forza Italia – Fratelli d’Italia – Lega – Psd’az – UDC – Patto per Alghero -Prima Alghero


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi