Domenica 26 Maggio, aggiornato alle 10:25

Lettera in redazione – “Il valzer delle cavallette…. umane”

Lettera in redazione – “Il valzer delle cavallette…. umane”

Ogni 5 anni nel periodo tra maggio e giugno assistiamo a un particolare evento: il valzer delle cavallette…. umane.
Inizia così una breve nota che ci viene recapitata in redazione firmata, si legge ancora:
Questo “non più raro” evento coincide quasi sempre con qualche campagna elettorale….
Osservando attentamente questo valzer, possiamo notare le varie sembianze che queste cavallette possono assumere durante la danza.
A seconda della circostanza o del contesto in cui si trovano, indossano una maschera dipinta con colori primari. Volteggiando un po’ a sinistra e un po’ a destra, si vede l’altra maschera colorata con colori secondari e terziari… non considerando che, se i colori non si sanno usare bene, danno effetti indesiderati a chi li guarda.
Queste cavallette umane hanno proprie e vere mutazioni  spontanee,  prodotte da chissà quale mutageno
s-conosciuto… che sta  provocando alterazioni genetiche anche gravi……
Prima di prendere qualsiasi decisione, si raccomanda di leggere attentamente il bugiardino…. e gli effetti collaterali”, conclude la riflessione firmata alla sua conclusione.
Un modo elegante che descrive il camaleontismo algherese della politica locale, dalla nostra lettrice paragonato a un valzer delle cavallette


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi