Giovedì 25 Luglio, aggiornato alle 15:22

Adriano Grossi ( FdI): La competizione la vince il Sindaco, se Marco Tedde non piace a qualche patriota, lo dichiari

Adriano Grossi ( FdI): La competizione la vince il Sindaco, se Marco Tedde non piace a qualche patriota, lo dichiari

Singolare reprimenda di Adriano Grossi, dirigente locale di FdI e membro del Cda del Parco di Porto Conte e Presidente FF, in quota a Fratelli d’Italia,  sulla sua pagine Fb posta un contenuto che non lascia dubbi, c’è qualcuno che sta giocando a nascondino, si legge::

Ricordo a tutti i canditati di Fratelli d’Italia Alghero,che nei “santini” bisogna evidenziare in modo chiaro e leggibile,il nome del canditato a Sindaco Marco TEDDE, in quanto chi vince la competizione elettorale è il Sindaco e non il consigliere!Trovo alquanto bizzarro, per usare un eufemismo,che qualche patriota dell’ultima ora, fa finta di non capire! Se il nome di Marco TEDDE non è di suo gradimento, abbia il coraggio di dichiararlo apertamente e agisca di conseguenza,basta con questi personaggetti d’ avanspettacolo !

Una chiara ammonizione con cartellino giallo sventolato. Chi deve intendere intenderà, perchè si fa strada trasversalmente, che sia a destra che a sinistra, la fronda, o se si preferisce la opposizione a un determinato progetto politico, passa attraverso il non sostenere il candidato a Sindaco. E parliamo del voto disgiunto, quello che consente di votare un candidato e un Sindaco di area e schieramento diametralmente opposta, l’uno dall’altro.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi