Martedì 23 Luglio, aggiornato alle 17:22

Un altro grande nome, DIODATO, il 28 luglio “A Special Night” ad Alghero.Ticket in vendita da oggi

  • In Eventi
  • 10 Maggio 2024, 14:57
Un altro grande nome, DIODATO, il 28 luglio “A Special Night” ad Alghero.Ticket in vendita da oggi

Uno straordinario live estivo in sette appuntamenti per il fresco vincitore del David di Donatello con la canzone La mia terra” 28 luglio, A Special Night” ad Alghero 29 luglio, festival Abbabula spazio Lo Quarter . Ticket in vendita da oggi a partire dalle ore 14

La capacità espressiva di Diodato, uno degli artisti più intensi del panorama artistico italiano, si prepara a conquistare il grande pubblico di Alghero in un doppio appuntamento in musica sulla Riviera del Corallo: il 29 luglio sul palco del Lo Quarter  per la 26^ edizione del Festival Abbabula (vendite aperte); il 28 luglio per l’evento “A special night“: tutti i dettagli su location e modalità di partecipazione saranno comunicati a breve.

L’apertura vendite è in programma a partire dalle ore 14 di oggi. Costo ticket (solo posti a sedere numerati): 40,25 euro primo settore; 34,50 euro per il secondo settore. Biglietti in vendita sul circuito di biglietteria TicketOne, presso la sede delle Ragazze Terribili in via Roma 144 a Sassari e presso l’Atelier#3 via Carlo Alberto 84 ad Alghero. L’evento, che già si annuncia come uno dei più attesi dell’estate isolana, è organizzato da Le Ragazze Terribili in collaborazione con Fondazione Alghero e Comune di Alghero nel quadro della manifestazione Alghero Summer Festival. Il festival Abbabula è sostenuto inoltre dal Ministero per i Beni e Attività Culturali, dall’Assessorato della Cultura e da quello del Turismo della Regione Sardegna e dalla Fondazione di Sardegna.

Diodato in estate sarà live con 7 speciali appuntamenti in alcune location suggestive italiane. Sette concerti che seguiranno il flusso espressivo del live in studio appena pubblicato “Ho acceso un fuoco”. Il cantautore ha vinto il David di Donatello per la miglior canzone originale con “La mia terra”, parte della colonna sonora del film “Palazzina Laf” di Michele Riondino con cui condivide la Direzione Artistica di Uno Maggio Taranto Libero e pensante. Per Diodato questo è il secondo David di Donatello in carriera, il primo vinto nel 2020 con “Che vita meravigliosa” – colonna sonora del film “La dea fortuna” di Ferzan Ozpetek – sempre per la categoria miglior canzone originale. Intanto l’artista sarà live con un tour oltre confine nelle principali città del Brasile a partire da maggio, dopo essersi esibito live nel 2023 in date internazionali in Europa, America e Cina. A gennaio 2024 Diodato ha vinto il Rockol award per il miglior album con “Così speciale” e il Ciak d’Oro per la categoria “Miglior canzone originale” con il brano “La mia terra”.

Diodato ha pubblicato ad aprile lalbum Ho acceso un fuoco”, un live in studio prodotto da Tommaso Colliva e registrato alle Officine Meccaniche di Milano. Il disco racchiude quei brani già editi del suo repertorio che nel corso delle centinaia di concerti fatti in questi anni si sono maggiormente trasformati raccogliendo le vibrazioni e lintensità dei palchi, dei luoghi e del pubblico incontrato. È presente anche una versione piano, violino e voce di Ti muovi”, brano con cui il cantautore ha partecipato alla 74° Edizione del Festival di Sanremo e le cover di Amore che vieni, amore che vai e Cucurrucucu Paloma. Questo album è una fotografia scattata a un cantautore sempre in viaggio e che utilizza la musica e lincontro dal vivo per provare a definire e amplificare le sensazioni e le emozioni che rendono unica questa esperienza vitale.


Condividi:


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi